Film Disney e

Scozia e cinema, alla scoperta delle location di 27 serie tv e film girati a Edimburgo, Glasgow, nelle Highlands e nelle isole

Borghi medievali, paesaggi selvaggi e sterminati, isole remote scarsamente popolate ed un’atmosfera incantata che pervade la Scozia da nord a sud. Non sorprende quindi che il paese sia la scenografia ideale per film e serie tv.

D’altronde il suo fascino e la sua storia hanno già ispirato nel corso dei secoli scrittori del calibro di Walter Scott, Robert Louis Stevenson, Theodor Fontane e, più recentemente, Irvine Welsh e Diana Gabaldon. A proposito, se cercate dei libri fantasy o romanzi storici legati alla Scozia, in questo articolo propongo una serie di titoli (la lista è in costante aggiornamento).

 

 

 

27 film e serie tv ambientate in Scozia

Tornando però al piccolo e grande schermo, nelle prossime righe vi parlo delle location apparse in produzioni cinematografiche e televisive, dal secolo scorso fino ai giorni nostri. L’elenco è stilato secondo la loro ubicazione, perfetto quindi se volete organizzare un tour cinematografico della Scozia, da sud verso nord.

 

 

1) “The Wicker Man”, 1973

L’itinerario comincia dalle contee di Dumfries e Galloway e dell’Ayrshire, situate rispettivamente nella porzione sud-occidentale del paese. Qui sono state girate svariate scene del cult The Wicker Man, una pellicola horror britannica ed uscita nel 1973. L’edizione originale è disponibile soltanto in lingua inglese. In alternativa, segnalo il remake americano “Il Prescelto” del 2006.

 

 

Trama

Il film, diretto da Robin Hardy, racconta la storia del sergente di polizia Neil Howie, che si reca sull’isola di Summerisle sulle tracce di una bambina che non esisterebbe, almeno secondo la gente del posto. Il protagonista, un cristiano devoto, rimarrà poi scioccato nello scoprire che la popolazione pratica una forma di paganesimo celtico…

 

 

Location

Il Castello di Kennedy ed i suoi splendidi giardini compaiono nelle scene relative ai complessi megalitici ed al corteo del 1 maggio. Il Logan Botanic Garden è il set del giardino di Lord Summerisle, invece, il suo maestoso palazzo è ambientato nel Castello di Culzean (che ho visitato qualche anno fa). Infine, la scena finale del film è stata girata a Burrows Head, nella penisola di Machars, nei pressi della Grotta di San Ninian.

Scozia al cinema: tour delle location di 27 film e serie tv ambientate nel Regno Unito
Castello di Culzean

 

 

 

2) “World War Z”, 2013

Basato sul romanzo omonimo scritto da Max Brooks nel 2006, “World War Z” è stato diretto da Marc Forster e tra gli attori del cast principale figurano Brad Pitt e Pierfrancesco Favino. Il film è stato girato tra Regno Unito, Stati Uniti d’America, Malta ed Ungheria.

 

 

Trama

Una terribile infezione, scatenatasi a Filadelfia ma ben presto diffusasi in tutto il mondo, trasforma gli esseri umani in mostri simili a zombie. Gerry Lane, un impiegato delle Nazioni Unite, gira il mondo alla ricerca di un rimedio a questo virus dall’origine sconosciuta che sta falcidiando la popolazione e causando gravi tensioni sociali…

 

 

Location

L’ambientazione di Filadelfia altro non è che il centro di Glasgow, per la precisione Cochrane Street, a pochi passi da George Square.

 

 

 

3) “La Parte degli Angeli”, 2012

Diretto dal regista britannico Kean Loach, il titolo inglese è The Angels’ Share e spiega il legame del film con la Scozia. Difatti, esso è la parte di whisky che evapora dai barili in legno nel corso della maturazione.

 

 

Trama

Robbie, un giovane sbandato originario di Glasgow, sfugge per l’ennesima volta al carcere venendo condannato invece a 300 ore di servizi sociali. Il suo responsabile, Rhino, scopre l’interesse e la predisposizione del protagonista per il whisky e così decide di introdurlo nell’ambiente. Robbie, assieme ai compagni della rieducazione, intendono sfruttare l’occasione che si presenta loro per rimettere in sesto le loro vite…

 

 

Location

Le vicende si snodano tra Glasgow (la Necropoli ed in Mitchell Lane), Edimburgo, Loch Lomond e, come si può immaginare, una serie di distillerie: Glengoyne, Deanston e Balblair.

 

 

 

4) “Cloud Atlas”, 2012

È un film indipendente diretto da Lana e Lilly Wachowski assieme a Tom Tykwer e tratto dal romanzo “L’atlante delle nuvole” di David Mitchell. Tra gli attori di Cloud Atlas figurano Tom Hanks, Halle Berry e Hugh Grant.

 

 

Trama

Si intrecciano 6 storie che si sviluppano in luoghi ed epoche differenti ma i cui personaggi sono legati dai temi della reincarnazione e del destino. Ogni azione compiuta da ciascuno dei protagonisti si ripercuote in quello che accade nel seguito delle varie vicende…

 

 

Location

Le riprese si sono svolte tra Spagna e Scozia. Per quel che ci riguarda, si riconoscono Glasgow (George Street, Douglas Street, St Vincent Place e l’Università), Edimburgo (Scott Monument, City Chambers, Victoria Terrace e Calton Road), il Clackmannanshire Bridge sul Firth of Forth, Dumbarton (Overtoun House), Inverarnan (The Drovers Inn) e Glenfinnan.

 

 

 

5) “Il Codice da Vinci”, 2006

È una delle pellicole più famose e discusse di questo inizio secolo, è stata diretta da Ron Howard basandosi sul romanzo omonimo di Dan Brown. L’attore protagonista è Tom Hanks, accompagnato da Audrey Tautou.

 

 

Trama

In seguito all’inquietante omicidio dell’anziano curatore del Museo del Louvre di Parigi, lo scrittore e professore di Harvard, Robert Langdon, viene coinvolto nella soluzione del caso. In particolare, gli viene affidata la “traduzione” dei simboli lasciati dalla vittima con il proprio sangue prima di morire. Con l’aiuto di una giovane crittologa francese, le indagini conducono il protagonista sulle tracce di uno dei più grandi misteri della storia dell’umanità…

 

 

Location

La Cappella di Rosslyn e le rovine dell’omonimo castello, entrambe situate poche miglia a sud di Edimburgo, fanno da sfondo alle ricerche finali dei due protagonisti prima di separarsi.

 

 

 

6) “One day”, 2011

Ispirato al romanzo “Un giorno” di David Nicholls, è un film del 2011 della regista danese Lone Scherfig ed interpretato da attori del calibro di Anne Hathaway e Jim Sturgess.

 

 

Trama

Emma e Dexter si incontrano il 15 luglio 1988, la notte della loro laurea. Lei è una lavoratrice ambiziosa, lui è ricco ed affascinante ma interessato unicamente a divertirsi. Da quella volta e per quasi 20 anni, le loro vite continueranno ad incrociarsi e separarsi…

 

 

Location

Le riprese di One Day sono state realizzate in Francia, Inghilterra e Scozia. Numerose scene sono state riprese nel centro di Edimburgo, per l’esattezza: Calton Hill, Arthur’s Seat, Cockburn Street e Warrison Steps, Parliament Square, Victoria Street e Victoria Terrace, Moray Place.

 

 

 

7) “Trainspotting”, 1996 – “T2 Trainspotting”, 2017

Tratto dal romanzo di Irvine Welsh del 1993, il film ha impiegato poco tempo per divenire un vero e proprio cult ed inserirsi nella lista delle migliori cento pellicole britanniche del secolo XX.

Il sequel, uscito nelle sale cinematografiche a vent’anni di distanza, è un adattamento dei romanzi Trainspotting e Porno e vi hanno lavorato i medesimi attori principali nonché regista (Danny Boyle) e sceneggiatore del film originale.

 

 

Trama

Un gruppo di amici “scappano” dalla banalità della vita quotidiana cercando rifugio nell’alcool, nel sesso e soprattutto nell’eroina, pagando care le scelte fatte. Trascorsi vent’anni, Mark Renton sembra essersi costruito una vita normale, “borghese”. Eppure, al suo ritorno a Edimburgo ritrova i suoi vecchi amici e si accorge che “molto è cambiato e molto è rimasto lo stesso”…

 

 

Location

La celebre scena iniziale di Trainspotting è stata ripresa a Edimburgo, per la precisione tra Princes Street, gli scalini da Leith Street a Calton Road e quindi Calton Street Bridge. Da qui in avanti le ambientazioni sono tutte a Glasgow: Rouken Glen Park, Cafe D’Jaconelli, Crosslands in Queen Margaret Drive, altre purtroppo non più riconoscibili poiché andate scomparse oppure rimpiazzate con nuovi edifici. La stazione ferroviaria è quella di Corrour, situata sulla West Highland Line tra Glasgow e Mallaig.

T2 Trainspotting, escludendo la stazione ferroviaria di Corrour, è stato girato a Edimburgo e si possono riconoscere molti luoghi familiari: l’aeroporto ed il tram verso il centro, Holyrood Park, Forth Road Bridge, Scottish Parliament, discoteca The Cav, Old Town (Grassmarket, Cockburn Street e Parliament Square), St Stephen’s Stockbridge, Harvey Nichols Forth Floor e Regent Bridge.

Location film "T2 Trainspotting" a Edimburgo: Holyrood Park
Scorcio di Holyrood Park e delle falesie di Salisbury Crags

 

 

 

8) “Avengers”: Infinity War (2018) e Endgame (2019)

Alcune parti di due degli episodi della saga di questi supereroi sono state ambientate in Scozia. “Infinity War” è del 2018, diretto da Anthony e Joe Russo, mentre “Endgame” è dell’anno successivo e con la stessa regia. Tra gli attori compaiono Robert Downey Jr., Scarlett Johansson e Chris Evans.

 

 

Locations

Per Infinity War è stata scelta Edimburgo, in particolare l’Old Town, come ambientazione ideale per alcune scene. Si riconoscono il Royal Mile, la St Giles Cathedral e la Waverley Station. Invece, il villaggio di New Asgard del capitolo Endgame altro non è che St Abbs, un piccolo borgo pittoresco di pescatori affacciato sulla costa sud-orientale della Scozia (a 45 miglia circa da Edimburgo).

 

 

 

 

9) “Momenti di gloria”, 1981

Questo film, uscito nel 1981 con la regia di Hugh Hudson, è ispirato ad una storia vera risalente alle Olimpiadi di Parigi del 1924. La pellicola è divenuta celebre anche per la bellissima colonna sonora, opera del compositore greco Vangelis, che ancora oggi viene utilizzata come inno delle grandi imprese sportive.

 

 

Trama

I protagonisti sono due velocisti, rispettivamente scozzese ed inglese, uno fervente cattolico e l’altro figlio di un ricco ebreo desideroso di riscatto data la sua esperienza all’Università di Cambridge…

 

 

Location

La mitica sequenza iniziale, ripresa poi alla fine di “Momenti di Gloria”, con gli atleti britannici che corrono sulla spiaggia è stata girata sulla West Sands Beach di Saint Andrews, nella contea del Fife (appena a nord di Edimburgo). Inoltre, il Carlton Hotel altro non è che la sede del “Royal and Ancient Golf Club”, fondato nel 1754 ed emblema del golf a livello mondiale.

 

 

 

10) “The Queen – La Regina”, 2006

Pellicola del 2006 con la regia di Stephen Frears ed interpretata da Helen Mirren nei panni di Elisabetta II, vincitrice poi dell’Oscar come miglior attrice protagonista.

 

 

Trama

La vicenda ruota attorno alla tragica morte della principessa Diana, evento che sconvolge il Regno Unito ed il mondo intero. Tuttavia, la Regina Elisabetta II sembra non essere capace di comprendere lo stato d’animo del suo popolo e toccherà al neoeletto Primo Ministro Tony Blair cercare il modo di avvicinare la Famiglia Reale ai suoi sudditi…

 

 

Location

Uno dei luoghi più importanti di “The Queen” ed immortalato in varie riprese è senza dubbio Balmoral Estate, la residenza ufficiale della Regina fin dal 1852. Il castello e la tenuta circostante sono aperti al pubblico.

 

 

 

11) “The Brave – Ribelle”, 2012

Prodotto dalla Disney Pixar con la regia di Mark Andrews e Brenda Chapman, nel 2013 si è aggiudicato l’Oscar come migliore film d’animazione.

 

 

Trama

La piccola principessa Merida è figlia della Regina Elinor e del Re Fergus di DunBroch. Il suo carattere ribelle emerge fin da subito e la spinge contro la volontà dei suoi genitori e della tradizione secolare sacra ai Signori della sua terra. L’intraprendenza di Merida la condurrà ad una serie di avventure ed una maledizione…

 

 

Location

La fortezza della famiglia DunBroch è ispirata al Castello di Dunnottar, arroccato su di un promontorio roccioso a picco sul Mare del Nord. Si riconoscono poi i monoliti delle Callanish Standing Stones ed i tetti di paglia del Gearannan Blackhouse Village, entrambi ubicati sull’isola di Lewis (Ebridi Esterne).

Ps: il medesimo castello è apparso nel film “Amleto” di Franco Zeffirelli uscito nel 1990. Va specificato che molte scene sono state girate nel set costruito nei pressi del villaggio di Muchalls, a comunque poca distanza da Dunnottar.

Film Disney e "Amleto" di Zeffirelli ambientati al Castello di Dunnottar - Scozia, UK
Castello di Dunnottar

 

 

 

12) “Local Hero”, 1983

Una produzione a sfondo ecologista con Bill Forsyth alla regia e sceneggiatura, la colonna sonora invece è di Mark Knopfler.

 

 

Trama

Ambientato interamente in Scozia, un funzionario di una multinazionale viene spedito nella parte settentrionale del paese per discutere della costruzione di una raffineria. Tuttavia, una volta sul posto egli rimarrà affascinato dalla bellezza di quei luoghi…

 

 

Location

Salendo verso nord lungo la costa dell’Aberdeenshire si giunge al borgo incantato di Pennan, ossia il villaggio immaginario di Ferness. Si riconoscono la facciata della casa privata – l’hotel Macaskill Arms del film – e soprattutto la cabina telefonica rossa, dichiarata adesso “bene protetto”.

Inoltre, la spiaggia in Local Hero che sembra trovarsi a pochi passi dal villaggio, Morar Beach, sorge in realtà da tutt’altra parte. Bisogna spostarsi infatti sulla costa opposta, per la precisione a Camusdarrach (a 37 miglia da Fort William).

 

 

 

13) “The Water Horse – La leggenda degli abissi”, 2007

Non poteva mancare un’opera cinematografica dedicata al mostro di Loch Ness. In questo caso il film diretto da Jay Russell è basato sul romanzo omonimo di Dick King-Smith, autore tra l’altro del romanzo “Babe maialino coraggioso”.

 

 

Trama

Angus Macmorrow è un ragazzo che vive in un’elegante casa affacciata sul lago Ness. Un giorno, raccogliendo le conchiglie sulla riva dello specchio d’acqua, trova un uovo molto più grosso del normale che decide di portare a casa. Alla creatura, che diventerà il mostro di Loch Ness, il giovane dà il nome di Robinson Crusoe. Tuttavia, con il passare del tempo le sue dimensioni si fanno sempre più ingombranti e non può più rimanere nascosta…

 

 

Location

La maggior parte delle scene in esterna sono state girate alla Ardkinglas House di Argyll, sulle sponde del Loch Fyne.

 

 

 

I film girati nei dintorni di Fort William

Le Highlands scozzesi sono una zona molto ambita tra i produttori cinematografici. D’altronde non potrebbe essere altrimenti data la bellezza di un territorio così scarsamente popolato. Sono numerosi i film ambientati qui, di seguito vi elenco i principali.

 

 

14) “Braveheart”, 1995

Diretto ed interpretato da Mel Gibson, è in assoluto tra i più famosi di sempre. Certo, va detto che la fedeltà ai fatti storici non sempre è stata rispettata, tuttavia è innegabile l’emozione trasmessa per le vicende travagliate di William Wallace e della storia scozzese.

Alcune location di Braveheart in Scozia:

  • Loch Leven;
  • Glencoe;
  • Montagne Mamores (vicino a Fort William);
  • Braveheart Car Park, costruito per la realizzazione del set, oggi è un parcheggio;
  • Edinburgh Council Chamber (High Street, Edimburgo), usata per gli interni del castello di Mornay.

 

 

 

15) “Highlander”, 1986

Diretto da Russell Mulcahy ed interpretato da Sean Connery e Christopher Lambert, a rendere ancora più celebre questo film è la colonna sonora dei Queen.

Molto delle scene di “Highlander – L’ultimo immortale” sono ambientate in Scozia, in particolare:

  • Castello di Eilean Donan Castle;
  • Glencoe;
  • Glen Nevis;
  • Loch Shiel;
  • Torridon;
  • Isola di Skye.

 

 

 

16) “Rob Roy”, 1995

Film uscito quasi in contemporanea a “Braveheart” ma, a differenza sua, girato unicamente in Scozia. La pellicola è incentrata su Robert Roy MacGregor (interpretato da Liam Neeson), eroe delle Highlands del secolo XVII nonché simbolo dell’indipendentismo scozzese.

Guardando “Rob Roy” si possono riconoscere:

  • Kinlochleven, ad est del Loch Leven;
  • Loch Morar, dove è stato creato il set il cottage di Rob Roy e Mary;
  • Drummond Castle Gardens (2 miglia a sud di Crieff), per la casa del marchese di Montrose;
  • Chia-Aig Falls Bridge o semplicemente Caig Falls (a nord-ovest di Achnacarry), è il ponte da cui Rob Roy si tuffa mentre sta per essere impiccato;
  • Castello di Crichton (a sud-est di Edimburgo), dove Rob Roy si scontra con Cunningham.
Glencoe e le Highlands in film e serie tv ambientate in Scozia
Glencoe – Highlands scozzesi

 

 

 

17) “Harry Potter e la Camera dei segreti”, 2002

La saga del maghetto non poteva mancare e difatti i protagonisti attraversano sempre le Highlands per raggiungere Hogwards a bordo dell’Hogwarts Express.

La scena iconica è senza dubbio quella durante la quale esso transita sul viadotto di Glenfinnan. La buona notizia è che è possibile salire a bordo di quel treno, difatti le corse tra Fort William e Mallaig vengono operate in alta stagione, solitamente da inizio aprile a fine ottobre. Per saperne di più potete consultare il sito di West Coast Railways.

 

 

 

18) “Skyfall”, 2012 e “Casino Royale”, 1967

L’episodio n. 23 della saga di James Bond ritorna in Scozia dopo tanto tempo di assenza. Guidando da Fort William lungo la A82 attraversando Glencoe si segue la strada percorsa dall’agente segreto – interpretato da Daniel Craig – fino ai piedi del Buachaille Etive Mor.

Continuando poi verso est si arriva a Killin e precisamente nei pressi delle cascate di Dochars, apparse in “Casino Royale”.

Glencoe è una delle location più gettonate della regione settentrionale del paese. Basti pensare infatti che, oltre ai titoli già elencati, anche il film “Maria Regina di Scozia” del 2019 è stato girato qui. Altri luoghi facilmente riconoscibili sono il Castello di Blackness e la spiaggia Seacliff a North Berwick. Entrambe le destinazioni sono facilmente raggiungibili da Edimburgo, anche coi mezzi pubblici.

 

 

 

 

Film ambientati sull’isola di Skye

Quella che è l’isola probabilmente più famosa dell’arcipelago delle Ebridi Interne ha fatto da sfondo a diverse produzioni cinematografiche. D’altronde, le sue colline ed un cielo dalle mille sfumature sono la cornice adatta per certi generi di film, nei quali si richiede spesso un’ambientazione che sembri appartenere ad un altro mondo.

 

 

 

19) “Prometheus”, 2012

È una pellicola di fantascienza con Ridley Scott alla regia ed interpreti del calibro di Charlize Theron, Guy Pearce e Naomi Rapace.

Un team di esploratori intraprende un viaggio nell’universo in seguito alla scoperta di un prezioso indizio relativo alle origini dell’umanità sulla Terra. Tale ricerca condurrà ad uno scontro decisivo per le sorti dell’uomo…

In “Prometheus” è ben riconoscibile l’Old Man of Storr, un monolito di 55 m originatosi grazie all’erosione basaltica e situato nella porzione nord-orientale dell’isola.

 

 

 

20) “Biancaneve e il Cacciatore”, 2012

Il riadattamento in chiave dark fantasy delle celebre fiaba dei fratelli Grimm è stato diretto da Rupert Sanders con un cast che comprende Kristen Stewart, Charlize Theron, Chris Hemsworth, Sam Claflin ed il compianto Bob Hoskins.

In “Biancaneve e il Cacciatore” la penisola del Quiraing fa da sfondo alla sequenza durante la quale la protagonista giunge al castello di Duke Hammond.

 

 

 

21) “Stardust”, 2007

È un film diretto da Matthew Vaughn ed ispirato al romanzo omonimo di Neil Gaiman. La trama assomiglia ad una sorta di favola nella quale si intrecciano una serie di storie ambientate nel Regno Unito.

In particolare, si riconoscono il Quiraing, il Trotternish Ridge e la Fairy Glen vicino a Uig.

 

 

 

22) “Macbeth”, 2015

Diretto da Justin Kurzel e con protagonisti Michael Fassbender e Marion Cotillard, è uno dei numerosi adattamenti cinematografici dell’omonima tragedia di Shakespeare.

In questo caso Skye è il luogo adatto per creare l’atmosfera consona alla storia. Il Quiraing è dove Macbeth viene incoronato Thane of Cawdor, nei dintorni dello Sligachan Bridge Lady Macduff ed i suoi figli perdono la vita per ordine di Macbeth, analoga sorte spetta a Banquo nei pressi delle Fairy Pools.

27 film e serie tv ambientate in Scozia: penisola di Trotternish sull'isola di Skye
Penisola Trotternish – Isola di Skye

 

 

 

Serie tv ambientate in Scozia

Le Highlands, le isole ed i numerosi castelli disseminati in tutto il territorio hanno fatto da cornice perfette anche per diverse produzioni sul piccolo schermo. Ecco le principali.

 

 

 

23) “Outlander”

Basata sui romanzi di Diana Gabaldon, la protagonista è un’ex infermiera inglese della Seconda Guerra Mondiale, Claire Randall, che attraversa un cerchio di pietre ritrovandosi improvvisamente catapultata nella Scozia del 1743.

Nonostante si tratti di una serie fantasy, sono numerosi i richiami ad eventi storici realmente accaduti, primo fra tutti la battaglia di Culloden del 1746. Sono numerose le location scozzesi utilizzate principalmente nelle prime tre stagioni, per tale motivo vi ho dedicato questo articolo specifico.

 

 

 

24) “Downton Abbey”

È una tra le serie tv britanniche di maggior successo, si svolge in una tenuta fittizia dello Yorkshire durante il regno di Giorgio V, a cavallo tra il 1912 ed il 1926. La Scozia appare nella puntata finale della terza stagione, quando la scena si sposta nella casa dei genitori di Lady Rose. Infatti, il Duneagle Castle altro non è che il Castello di Inveraray, affacciato sul Loch Fyne (a 60 miglia a nord di Glasgow).

 

 

25) “The Crown”

È dedicata alla regina Elisabetta II, in particolare dal suo matrimonio nel 1947 fino ai giorni nostri. Tra le ambientazioni scozzesi spiccano la Ardverikie House, residenza nobiliare a circa 60 miglia a sud di Inverness, e le rovine del Castello di Slains, 26 miglia a nord di Aberdeen.

 

 

 

26) “Games of Throne”

Alzi la mano chi non conosce questa serie tv, in assoluto tra le più famose di sempre. Le riprese si sono svolte in diversi paesi, compresa la Scozia. Il Castello di Doune è stato utilizzato nell’episodio pilota della serie come ambientazione della Casa degli Stark a Winterfell.

 

Oltre a “Il Trono di Spade”, questa fortezza ubicata a neanche 10 miglia a nordovest di Stirling è apparsa in numerose serie tv e film:

Tour cinematografico da nord a sud della Scozia: le migliori location da non perdere
Castello di Doune

 

 

 

27) “Shetland”

È una serie televisiva di genere poliziesco trasmessa sulla BBC a partire dal 2013, in Italia dal 2018.

Il protagonista è l’ispettore Jimmy Perez che, insieme alla sua squadra, indaga sui crimini che coinvolgono la comunità locale. Come è facile immaginare, molte riprese avvengono sull’isola, soprattutto nei dintorni di Lerwick. Inoltre, altre scene vengono girate sulla terraforma, in località come Renfrewshire, Irvine Beach, Ayr e Barrhead.

 

L’elenco con i 27 film e serie tv ambientate in Scozia termina qui. Se ne conoscete altre lasciate un commento qui sotto con il titolo proposto.

 

 

(Visited 396 times, 1 visits today)
Compra i biglietti per visitare Madrid​
I miei prossimi viaggi

- 9-22 giugno: Oban e Fort William --> #checkinScozia (rinviato ad ottobre)

- 8-18 luglio: Ötzal, Sölden, Wilder Kaiser e St Johann --> #checkinTirolo

- 30 ottobre - 3 novembre: viaggio di gruppo in Scozia tra Edimburgo e Highlands centrali