Select Page

Culzean Castle, escursione da Ayr per visitare uno dei castelli più famosi della Scozia

Culzean Castle, escursione da Ayr per visitare uno dei castelli più famosi della Scozia


Sulla costa occidentale della Scozia, nella zona del South Ayrshire, sorge uno dei castelli più famosi del paese, ossia il Culzean Castle. Dista ad una ventina di Km dal capoluogo della regione, Ayr, e ben si presta per una piacevole escursione giornaliera. Nel mio caso, avendo avuto a disposizione soltanto quattro giorni per esplorare la regione, vi ho trascorso solo la mattinata – il pomeriggio infatti l’ho passato nello splendido villaggio di Dunure – ma comunque ho avuto il tempo sufficiente per visitarlo e girare un po’ i dintorni.

 

Cosa vedere nel Castello di Culzean

Innanzitutto, va detto che la fortezza è adagiata su di uno sperone roccioso a picco sul Firth of Clyde ed è circondata da un’ampia area verde, il Culzean Country Park, istituito nel 1969 e già di per sé meta molto popolare per le famiglie con bambini piccoli.

Ma partiamo dalla visita del Culzean Castle.

Escursione da Ayr al castello di Culzean (Scozia)

Personalmente, quando penso alla Scozia mi vengono in mente i castelli in rovina, quelli segnati dallo scorrere inesorabile del tempo e dai conflitti che vi si sono combattuti. Quello di Culzean non è così, mi ricorda piuttosto il Blair Castle, ossia un edificio ricostruito pochi secoli fa sulle fondamenta di una costruzione preesistente. Ecco perché Culzean mi è piaciuto ma non riesco ad inserirlo tra i miei castelli preferiti.

Piccola parentesi sulla pronuncia, che non è così scontata come si potrebbe immaginare. Il suono più corretto è cull-ane, sebbene poi ognuno lo dica secondo il suo accento.

Detto ciò, fu l’architetto Robert Adam a progettare l’imponente struttura che si ammira oggi, e lo fece partendo dalle fondamenta di una fortezza risalente al XVI secolo. Culzean, come del resto il vicino Dunure Castle, fu la residenza della famiglia Kennedy. Oggi invece è di proprietà del National Trust for Scotland.

Il tour all’interno dura un’oretta circa, lo si può fare in autonomia oppure con le guide. Ad ogni modo, nelle stanze principali troverete il personale che sarà a vostra disposizione per spiegarvi storie, aneddoti e misteri, si dice infatti che il castello sia “abitato” da sette fantasmi… L’avvistamento più recente è del 1976, quando dei turisti notarono una strana figura scendere le scale della sala ovale.

A proposito, proprio questo ambiente è considerato il capolavoro di Adam. Situato nel cuore dell’edificio, consta di un’elegante scalinata contornata da colonne ioniche e corinzie. La si raggiunge dopo aver attraversato l’armeria ed il salone successivo.

Le varie sale raccontano la vita dei Kennedy, gli usi e costumi dell’epoca, e custodiscono preziosi quadri e pezzi d’arredamento. Da notare anche le pregevoli decorazioni dei soffitti, opera sempre dell’architetto Adam. In ogni stanza, inclusa l’ampia cucina che si visita alla fine del tour, sono a disposizione brochure da sfogliare, anche in italiano.

Sala ovale del Culzean Castle, "abitata" da un fantasma - Viaggio in Scozia Visita degli interni del Culzean Castle - Ayrshire, Scozia Cosa vedere nel castello di Culzean - Ayrshire, Scozia

Una “chicca” del Culzean Castle è il fatto che al suo interno – esattamente all’ultimo piano – si trova uno degli hotel più esclusivi della Scozia.

Mi riferisco agli appartamenti usati dal presidente Eisenhower. Infatti, nel 1945 i proprietari decisero di donare all’allora generale americano una parte del castello come ringraziamento per il ruolo svolto nella liberazione dell’Europa dalle truppe naziste. Eisenhower stette al castello in quattro occasioni e, dopo la sua morte nel 1969, gli appartamenti vennero destinati ad una clientela “vip”. Solo negli ultimi anni si è deciso di riconvertirli in un hotel in grado di accogliere chiunque (o quasi..).

 

Il Culzean Country Park

Attorno al castello si estende una vasta area verde dove ci si potrebbe fermare tranquillamente una giornata intera. Vi sono infatti diversi sentieri che attraversano i boschi oppure seguono il profilo della costa, dando così la possibilità di scendere in spiaggia per godersi la splendida vista panoramica del Firth of Clyde e del castello che si affaccia su di esso.

Non mancano poi le aree giochi per bambini, il laghetto coi cigni, un giardino chiuso tra le mura usato in passato anche come orto, una pagoda che all’inizio del secolo XVIII ospitava uccelli ed animali esotici, gli allevamenti di cervi (presenti fin dal 1750), i lama, le immancabili Highland cows, un negozio di souvenir e di libri di seconda mano, una caffetteria e le misteriose grotte, accessibili soltanto con tour guidati.

Il castello di Culzean visto dalla spiaggia - Firth of Clyde, Scozia Uno degli edifici attorno al castello di Culzean - Ayrshire, Scozia Cannoni a protezione del Culzean Castle (Scozia) Esplorando il Culzean Country Park - Ayrshire, Scozia

 

Informazioni pratiche per visitare il castello di Culzean

Data la vastità della zona e le tante cose che si possono fare e vedere, il mio suggerimento è di ritagliarsi almeno una mezza giornata per la visita. Il castello è aperto solo da marzo ad aprile, il parco invece è accessibile anche nel resto dell’anno, con orari che variano a seconda della stagione (potete consultarli qui).

I tour guidati del castello sono gratuiti e vengono fatti quotidianamente, alle 11 ed alle 14:30.

Culzean Castle è raggiungibile anche in autobus, sia dalla vicina Maybole che da Ayr. Nel secondo caso, il viaggio dura una mezz’oretta circa e la fermata si trova nei pressi dell’ingresso. Il servizio viene effettuato dalla compagnia Stagecoach West Scotland, linea 60. Il biglietto singolo costa £4.80, quello di a/r invece £8.10.

Considerate che da lì al castello si cammina ancora per una ventina di minuti.

Per quanto riguarda le tariffe, quelle che comprendono sia il castello che il parco sono le seguenti:

  • adulto, £16.50
  • ridotto, £12.25
  • famiglia, £41.00
  • famiglia (un adulto solo), £32.25

Se invece intendete girare soltanto per il Country Park:

  • adulto, £11.50
  • ridotto, £8.25
  • famiglia, £26.25
  • famiglia (un adulto), £19.50

In entrambi i casi, i possessori del National Trust for Scotland Discover Ticket e dello Scottish Heritage Pass entrano gratuitamente.

 

(Visited 26 times, 1 visits today)

Info Autore

Stefano, viaggiatore innamorato della Spagna, della Scozia e della Liguria. Se potesse si muoverebbe soltanto in aereo, non potendo allora cerca di camminare il più possibile!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Blog affiliato con l’Ente del Turismo Britannico. Scoprite tutte le offerte qui sotto.

Compra qui i biglietti e pass per visitare Madrid

Categorie

I miei prossimi viaggi

29 nov. – 4 dic.: Dundee, Broughty Ferry e Arbroath –> #checkinScozia

23 gen-2 feb: Burgos, Valladolid, Palencia e Madrid –> #checkinCyL e #checkinMadrid

8-15 aprile: Glasgow, Helensburgh, Bute –> #checkinScozia

 

6-18 giugno: Manchester, Carlisle e gli Scottish Borders –> #checkinScozia

 

Entra anche tu nel gruppo Facebook dedicato alla Scozia!

  • Capodanno a Edimburgo: vista dal Dugald Stewart Monument a Calton Hill

Entra anche tu nel gruppo Facebook dedicato alla Spagna

  • Que ver en Madrid: el Templo de Debod

error: Content is protected !!