Select Page

Itinerari in Liguria: la passeggiata lungomare Europa tra Cogoleto e Varazze nella riviera di Ponente

Itinerari in Liguria: la passeggiata lungomare Europa tra Cogoleto e Varazze nella riviera di Ponente

Situata al confine tra le province di Genova e di Savona, la passeggiata tra Cogoleto e Varazze, denominata “Lungomare Europa“, rappresenta qualcosa di unico nel suo genere. Lunga circa 4,5 km, la camminata percorre gran parte della vecchia linea ferroviaria a binario unico Genova-Ventimiglia, realizzata tra il 1860 ed il 1868 sotto il Regno d’Italia e dismessa poi nel 1970. L’eredità storica è testimoniata da una serie di gallerie, nove in totale, dove transitava il treno e tutt’oggi sono ancora visibili diversi manufatti ferroviari dell’epoca.

Incastonata tra il verde ed il mare, circondata dalla vegetazione caratteristica della macchia mediterranea e dalle rocce a picco sul mar Ligure, è compresa nel Beigua Geopark con escursioni guidate periodiche alla scoperta del territorio. Assieme al lungomare De Andrè” tra Cogoleto e Arenzano, la passeggiata permette di conoscere angoli della riviera ligure di Ponente in cui l’ecosistema naturale è salvaguardato e l’intervento dell’uomo, ove presente, è rispettoso e poco invasivo.




La passeggiata tra Cogoleto e Varazze, tra le colline ed il mare della Liguria

Il lungomare Europa rientra interamente nel territorio del Comune di Varazze, difatti inizia proprio alla fine di Cogoleto, dove si lascia la provincia di Genova per quella di Savona. Si devia dalla strada principale per immettersi nella passeggiata riservata a pedoni e ciclisti.


Primo tratto della passeggiata tra Cogoleto e VarazzeCon il centro abitato alle spalle ed il rumore delle macchine, attutito, in lontananza, finalmente ci si può dedicare a godersi le bellezze della costa ligure: da un lato, gli arbusti della macchia mediterranea che assicurano un po’ d’ombra nelle calde giornate estive; dall’altro, invece, le scogliere che qua e là fanno spazio a piccole piane rocciose dove qualcuno ne approfitta per pescare o semplicemente per prendere il sole sugli scogli.

Ad ogni modo, si è circondati dalla natura in un ambiente protetto e costantemente monitorato, di cui non ci si stufa mai. Lungo il percorso ci sono diversi punti panoramici, che siano dei parapetti oppure dei tratti di costa, che rappresentano delle cornici perfette per immortalare il paesaggio: guardando verso Cogoleto si può osservare il profilo della Liguria e scorgere in lontananza, se la giornata è serena, Genova; dalla direzione opposta invece fanno capolino in mezzo alla vegetazione i primi palazzi di Varazze.

Scorcio della passeggiata tra Cogoleto e Varazze

 

Rocce a confronto nella passeggiata tra Cogoleto e Varazze

Ciò che colpisce della passeggiata tra Cogoleto e Varazze è la geologia, ossia la netta contrapposizione tra due tipi di rocce, sempre però di tipo metamorfico, che si trovano lungo il percorso.

Infatti, il primo tratto è caratterizzo dalla presenza di serpentiniti, massi dal colore nero-verdastro; diversamente, quando si arriva nei pressi di Varazze, di repente appaiono i metagabbri, rocce biancastre tendenti al giallo.

Le serpentiniti che caratterizzano il primo tratto della passeggiata tra Cogoleto e Varazze

I metagabbri che caratterizzano il tratto finale della passeggiata tra Cogoleto e Varazze
Il lungomare è come un museo a cielo aperto, con inclusi alcuni pannelli informativi (anche in inglese) disseminati lungo il tragitto, per spiegare il processo di formazione di questo tratto di territorio ligure, risultato dell’azione erosiva degli agenti atmosferici nel corso del tempo.

 

Le ex-gallerie ferroviarie della passeggiata tra Cogoleto e Varazze

Ogni tanto la passeggiata attraversa delle gallerie che, costruite per la vecchia linea ferroviaria, a partire dal 2007 sono state sistemate e dotate di illuminazione. A tal proposito, secondo me l’impianto potrebbe ancora essere migliorato, magari mettendo delle luci più forti: spesso mi è successo di camminare quasi “alla cieca”, stando piuttosto di lato per evitare di finire nella traiettoria dei ciclisti.

Comunque va detto che hanno un fascino particolare, sarà forse nell’immaginarsi il treno dell’epoca passare proprio dove ci si trova in quest’istante, pensare a quante persone con le relative storie sono transitate in un secolo, oppure nell’osservare i dettagli dei portali e dei muri di sostegno ad archi ridefiniti con la pietra del posto. Inoltre, specie quando fa piuttosto caldo, sostare all’interno di esse è l’ideale per rifiatare grazie alla temperatura decisamente più fresca.

Una delle nove gallerie presenti lungo la passeggiata tra Cogoleto e Varazze

 

Informazioni pratiche sulla passeggiata tra Cogoleto e Varazze

  • Tempo di percorrenza: per percorrere i circa 4,5 km ho impiegato più o meno un’ora e trenta minuti, considerando un po’ di soste per fotografare e godere il panorama;
  • Sentiero: l’escursione è adatta per tutti poiché si cammina in piano e sull’asfalto (se si lascia la strada principale ci sono ghiaia e scogli) e non c’è nessuna difficoltà particolare da segnalare;
  • Ristoranti: in alcune calette (molto suggestiva la vista) si trovano dei ristoranti con anche delle spiagge private, perfette per rilassarsi a pochi metri dalla passeggiata ed in una posizione unica;
  • Ciclistigallerie: la camminata è ciclo-pedonale per cui direi di prestare attenzione reciprocamente, soprattutto nelle gallerie dove la visibilità è limitata;
  • Periodo ideale: salvo eventi straordinari la passeggiata è sempre aperta e, per quanto riguarda la stagione, anche se in certi punti gli arbusti garantiscono un po’ di ombra ed ok che il mare mitiga abbastanza, gran parte del percorso si fa sotto il sole e perciò non vi consiglierei di mettervi in marcia alle 2 di un caldo pomeriggio estivo!

Aggiornamento novembre/dicembre 2018. Purtroppo, il maltempo che ha colpito la Liguria lo scorso ottobre ha causato enormi danni alla passeggiata ed agli stabilimenti presenti nella zona. Per tale motivo, la sua chiusura è stata inevitabile, fortunatamente sono già stati riaperti i primi 2 Km circa partendo da Varazze.

Spero che questo mio contributo possa esservi utile per godere al meglio la passeggiata “Europa” che unisce i due comuni di Cogoleto e Varazze e che possiate apprezzare un angolo di Liguria, sconosciuto a tanti, ma che proprio per questo vale la pena visitare durante un weekend trascorso al mare.

 

(Visited 22.709 times, 6 visits today)

Info Autore

Stefano, viaggiatore innamorato della Spagna, della Scozia e della Liguria. Se potesse si muoverebbe soltanto in aereo, non potendo allora cerca di camminare il più possibile!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Compra qui i biglietti e pass per visitare Madrid

Categorie

I miei prossimi viaggi

23 gen-2 feb: Burgos, Valladolid, Palencia e Madrid –> #checkinCyL e #checkinMadrid

8-15 aprile: Glasgow, Helensburgh, Bute –> #checkinScozia

 

6-18 giugno: Manchester, Carlisle e gli Scottish Borders –> #checkinScozia

 

Entra anche tu nel gruppo Facebook dedicato alla Scozia!

  • Capodanno a Edimburgo: vista dal Dugald Stewart Monument a Calton Hill

Entra anche tu nel gruppo Facebook dedicato alla Spagna

  • Que ver en Madrid: el Templo de Debod
error: Content is protected !!