Select Page

Dove dormire a Blanes: la mia esperienza all’Hotel Costa Brava

Dove dormire a Blanes: la mia esperienza all’Hotel Costa Brava




L’Hotel Costa Brava è stata la mia base per visitare Blanes, la località che sancisce l’inizio della Costa Brava. È una delle poche strutture locali ad essere aperta tutto l’anno e quindi è stata una scelta tanto obbligata quanto azzeccata. Difatti, la mia esperienza è stata positiva e perciò vi ritornerei sicuramente.

 

Dove si trova l’Hotel Costa Brava di Blanes

È situato a ridosso del centro storico e delle spiaggie di Blanes. La stazione degli autobus e quella dei treni si raggiungono a piedi in circa 20-25 minuti. L’hotel è piuttosto semplice da individuare poiché è un edificio moderno che fa da angolo tra carrer Ansel Clavé 48 e carrer Tordera.

 

Il soggiorno all’Hotel Costa Brava

Adiacente alla reception si trova il bar con inclusa la terrazza affacciata sul cortile interno. Qui vi è il parcheggio privato riservato agli ospiti, sicuramente un punto di forza della struttura. La reception è aperta 24 ore su 24 e di notte, nel caso in cui la porta d’accesso sia chiusa, è sufficiente suonare il campanello per farsi aprire. Vicino alle poltroncine vi sono esposti diversi cataloghi con offerte, attività ed informazioni per i turisti.

Hotel Costa Brava a Blanes

 

La colazione

Appena a lato del bancone si trova la sala della colazione che, nel periodo di alta stagione, fa pure da ristorante. Prenotando direttamente sul sito dell’Hotel Costa Brava la colazione è già compresa e così si risparmia rispetto alle tariffe proposte da altri portali come per esempio Booking. Trattandosi di un buffet ho assaggiato tutto, mangiando “come se non ci fosse un domani“… fortunatamente di giorno ho avuto modo di smaltire macinando diversi km a piedi! L’assortimento prevedeva una buona selezione di prodotti sia dolci che salati. Una menzione speciale la meritano l’jamón e la tortilla de patatas, due specialità spagnole di cui vado ghiotto 🙂

Colazione a buffet all'Hotel Costa Brava di Blanes

 

La camera

La mia camera era al terzo piano, ubicata vicino all’ascensore. Essendo marzo e con pochi turisti in circolazione, mi è stata data una doppia ad uso singola. Le altre tipologie di stanze disponibili sono quelle doppie e quelle ad uso familiare (due adulti ed un bambino).

Decisamente spaziosa e dotata di divano, scrivania, tv e terrazzo,  presenta un arredamento semplice, forse un poco vintage, ma comunque funzionale. Il condizionatore funzionava anche da riscaldamento. L’ho acceso un paio d’ore la sera poiché vi era parecchia escursione termica rispetto al giorno, più di 10 gradi. Il bagno era privato e comprendeva pure il bidet, una cosa più unica che rara fuori dall’Italia!

Camera da letto all'Hotel Costa Brava di Blanes, Spagna

Il segnale WiFi, presente in tutti gli ambienti, era ottimo a piano terra mentre in camera a volte andava un po’ a scatti. Va detto però che io utilizzo diverse app pesanti che rallentano la connessione come ad esempio Instagram.

Inoltre, all’ultimo piano vi è la zona solarium con piscina, bar e vista del centro di Blanes. Tuttavia, dato il periodo del mio soggiorno, mi “toccherà” ritornare in estate per provarla 😉

 

(Visited 23 times, 1 visits today)

Info Autore

Stefano, viaggiatore innamorato della Spagna, della Scozia e della Liguria.
Se potesse si muoverebbe soltanto in aereo, non potendo allora cerca di camminare il più possibile!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Blog affiliato con l’Ente del Turismo Britannico. Scoprite tutte le offerte qui sotto.

Compra qui i biglietti e pass per visitare Madrid

Categorie

I miei prossimi viaggi

30 novembre-4 dicembre ’17: mercatini di Natale in Tirolo –> #checkinTirolo

12-18 gennaio ’18: Madrid e provincia –> #checkinMadrid

10-16 aprile ’18: Glasgow e Inverness –> #checkinScozia

17-24 maggio ’18: Bilbao e San Sebastian –> #checkinPB

13-23 giugno ’18: Fife e Edimburgo –> #checkinScozia

Entra anche tu nel gruppo Facebook dedicato alla Scozia!

  • Capodanno a Edimburgo: vista dal Dugald Stewart Monument a Calton Hill

Entra anche tu nel gruppo Facebook dedicato alla Spagna

  • Que ver en Madrid: el Templo de Debod

error: Content is protected !!