Itinerari e consigli per viaggi lenti

Dove alloggiare nel centro storico di Cuenca (Spagna): Hotel Posada de San José

Cuenca (Castiglia-La Mancha): come arrivare da Madrid e dove dormire in centro

Città Patrimonio UNESCO a partire dal 1996, famosa soprattutto per le Casas Colgadas, Cuenca è una meta particolarmente gettonata per una gita fuori porta da Madrid.

In realtà, avendovi soggiornato ben più a lungo e considerando quante cose si possono fare e vedere, il mio suggerimento è di prolungare la vostra permanenza. Anche perché, va detto, girare il centro storico di notte significa vivere un’esperienza differente che permette di conoscere la località spagnola con luci, colori e sensazioni inaspettate.

In questo articolo condivido con voi alcune informazioni pratiche su come raggiungere Cuenca e dove dormire.

 

 

 

Dove si trova Cuenca e come arrivare da Madrid

È uno dei capoluoghi di provincia della Comunità autonoma di Castiglia-La Mancha, a circa 170 Km a sud-est di Madrid, più o meno a metà strada (in linea d’aria) verso Valencia.

Se in auto servono oltre 2 ore (senza considerare poi il problema del parcheggio nel centro storico), è senza dubbio il treno il mezzo più rapido per viaggiare tra Cuenca e Madrid. Infatti, grazie all’Alta Velocità si impiega soltanto un’ora.

Per la tratta Madrid-Cuenca si hanno due possibilità:

  • Renfe, dalla stazione di Puerta de Atocha;
  • Iryo, dalla stazione di Chamartín-Clara Campoamor.

 

Per chi non lo sapesse, Iryo è la nuova compagnia ferroviaria operativa in Spagna a partire dalla fine del 2022 di cui Trenitalia detiene il 45% della proprietà. Non a caso, i treni usati sono i nuovi Frecciarossa 1000.

La stazione ferroviaria di Cuenca-Fernando Zóbel è stata inaugurata nel 2010 e sorge fuori città, a poco meno di 10 Km dal centro storico.

Stazione AVE di Cuenca-Fernando Zobel: come arrivare in treno da Madrid
Stazione ferroviaria di Cuenca-Fernanzo Zóbel – Castiglia-La Mancha, Spagna

Sul piazzale antistante l’edificio vi sono numerosi taxi ma per risparmiare si può optare per gli autobus della linea 1, che raggiungono la Plaza Mayor, nel cuore del centro storico, in circa 20 minuti. Il costo del biglietto è di 2,15 € (gennaio 2023) e lo si acquista a bordo.

Orari, fermate intermedie e percorso sono disponibili in questa pagina dedicata.

 

 

 

Dove dormire a Cuenca

Durante il soggiorno ho avuto modo di pernottare in due strutture ricettive, una situata nella Città Alta e l’altra nella parte moderna.

 

 

Posada de San José

È un hotel storico, ubicato nel cuore del centro storico di Cuenca, a pochi passi dalla Cattedrale e dalla Plaza Mayor. Dichiarato “Bene di Interesse Culturale” nel 2005, è senza dubbio la scelta perfetta se si vuole vivere un’esperienza unica ed aggiungere un tocco di magia durante la permanenza in città.

Le sue origini risalgono al 1621, anno nel quale venne costruito un palazzo signorile secondo il progetto del nonno materno di Juan Bautista Martínez del Mazo, allievo del grande Diego Velázquez. Proprio nello studio madrileno del pittore spagnolo, Martínez del Mazo conoscerà e si innamorerà della figlia Francisca ed i due si sposeranno nel 1633.

Trattasi di un evento cruciale anche per la vita professionale di Martínez dato che, diventando genero di Velázquez, avrà l’opportunità di ricevere incarichi sempre più importanti.

Hotel unici nel centro storico di Cuenca: Posada de San José
Ingresso dell’Hotel Posada de San José – Città Alta di Cuenca, Castiglia-La Mancha

Tornando alla residenza della famiglia Mazo di Cuenca, nella seconda metà del ‘600 viene convertita in una scuola per bambini, il Colegio de Infantes de Coro “San José”.

L’istituto accoglie allievi dai 6 ai 12 anni e, complice la vicinanza alla Cattedrale e l’appoggio dei vescovi, grande attenzione viene data allo studio della musica. La scuola vive il suo periodo di massimo splendore fino a quando, con l’inizio del secolo XIX, è costretta a chiudere per problemi economici.

Dopo anni di abbandono, la struttura viene riaperta nel 1953 come hotel e gestita da Fidel García Berlanga, avvocato e politico di un certo rilievo. Difatti, grazie alle sue conoscenze, la Posada de San José riceve come ospiti una lunga serie di scrittori, pittori, giornalisti, politici, personaggi televisivi e stelle del cinema.

Reception, orari check-in, servizi inclusi all'Hotel Posada de San José - Cuenca, Spagna centrale
Ambiente comune nell’Hotel Posada de San José – Cuenca, Spagna centrale

La gestione attuale risale al 1983, anno nel quale Jennifer (ho avuto il piacere di fare colazione con lei!) ed Antonio riaprono l’hotel dopo alcuni anni di chiusura. I lavori di restauro intrapresi sono stati numerosi, come lei stessa mi ha raccontato, ma necessari al fine di preservare la storicità dell’edificio garantendo allo stesso tempo i comfort e servizi richiesti oggigiorno.

La Posada de San José conta 21 stanze, ognuna con stile ed arredamento unici. I soli elementi in comune sono la presenza della pietra e del legno assieme alla vista panoramica sulla gola del fiume Huécar ed i monti circostanti.

Mi è stata riservata una camera doppia ad uso singola, con letto matrimoniale. Un ambiente davvero spazioso e confortevole, a maggior ragione essendo da solo. All’arrivo ho trovato in omaggio una bottiglia d’acqua e dei pasticcini fatti in casa. Il bagno privato, anch’esso ampio, è fornito pure di bidet (una rarità fuori dall’Italia!).

Il terrazzo… semplicemente spettacolare, con una vista che spazia dalle case del Barrio del Castillo al Parador di Cuenca.

Camere caratteristiche a Cuenca (Spagna): Hotel Posada de San José
Camera metrimoniale ad uso singola – Hotel Posada de San José, Cuenca
Dove alloggiare nel centro storico di Cuenca (Spagna): Hotel Posada de San José
Vista sul Parador de Cuenca e la cima del Cerro del Socorro – Hotel Posada de San José

Un panorama altrettanto suggestivo lo si può ammirare dalla sala della colazione, dove ogni mattina viene allestito il buffet a base di prodotti locali e dolci fatti in casa.

Recensione autentica dell'Hotel Posada de San José a Cuenca (Spagna): la colazione
Colazione dell’Hotel Posada de San José – Cuenca, Castiglia-La Mancha (Spagna)

La reception è aperta 24 ore su 24 e quindi non serve portare la chiave della camera con sé. Non ho avuto modo di provare il ristorante essendo momentaneamente chiuso per lavori.

Per ulteriori informazioni e per prenotare vi rimando al sito internet dell’Hotel Posada de San José.

 

 

Hostal La Ribera del Júcar

È una valida alternativa per coloro che preferiscono pernottare nella parte moderna di Cuenca, potendo così risparmiare senza tuttavia rinunciare al comfort. Infatti, la struttura è stata rinnovata di recente e sorge nel Barrio de San Antón, con splendida vista dei “grattacieli” della della Città Alta ed a circa 15 minuti a piedi dalla Plaza Mayor.

Barrio de San Antón: dove dormire vicino al centro storico di Cuenca (Spagna)
Fiume Júcar e barrio di San Antón – Centro di Cuenca, Castiglia-La Mancha

Inoltre, per chi desidera esplorare i sentieri locali, costeggiando il fiume Júcar si raggiunge in pochi minuti la partenza di quello diretto all’Ermita de San Julián el Tranquilo. A poco più di 500 m di distanza dall’albergo si trova la fermata dell’autobus da/per la stazione ferroviaria Fernando Zóbel (linea 1).

Per arrivarvi, una volta attraversato il ponte e costeggiato il parco sul fiume Júcar, proseguite lungo la Calle de Calderón de la Barca e superate l’ingresso del Rifugio antiaereo risalente alla Guerra Civile Spagnola. La fermata è situata appena prima della Plaza de la Constitución.

Tornando alla sistemazione, ho pernottato in una camera doppia con letti singoli e bagno privato. Seppur rivolta sulla strada, il traffico non ha disturbato il mio sonno.

Hotel consigliati vicino alle Casas Colgadas di Cuenca: Hostal Ribera del Júcar
Camera doppia ad uso singola – Hostal Ribera del Júcar, Cuenca

La colazione, nel mio caso inclusa nella prenotazione (altrimenti costa 4 € a persona), è semplice ma di qualità. Viene servita direttamente dai proprietari e prevede: frutta, caffè, spremuta d’arancia fatta al momento, due fette di pane tostato sulle quali aggiungere marmellata e/o sugo di pomodoro, dolce della casa.

Informazioni su posizione e prenotazione online all'Hostal Ribera del Júcar di Cuenca (Spagna)
Colazione all’Hostal Ribera del Júcar – Centro di Cuenca, Spagna

La reception non è presente 24 ore su 24 ma, in caso di bisogno, si possono contattare i gestori dell’Hostal anche su WhatsApp.

Per altri dettagli e per prenotare online potete consultare la pagina su Booking.com della Ribera del Júcar.

 

(Visited 131 times, 1 visits today)
Compra i biglietti per visitare Madrid​
I miei prossimi viaggi

- 9-22 giugno: Oban e Fort William --> #checkinScozia (rinviato ad ottobre)

- 8-18 luglio: Ötzal, Sölden, Wilder Kaiser e St Johann --> #checkinTirolo

- 30 ottobre - 3 novembre: viaggio di gruppo in Scozia tra Edimburgo e Highlands centrali