Impianto cabinovia Hexenwasser-Hohe Salve a Söll - Wilder Kaiser, Tirolo

Söll (Wilder Kaiser, Tirolo), escursione sul monte Hohe Salve ed al parco giochi Hexenwasser

La regione del Wilder Kaiser comprende i comuni di Ellmau, Scheffau, Going e Söll. Quest’ultima località si trova a metà strada tra la catena montuosa che dà il nome all’area ed il monte Hohe Salve, una delle vette principali delle Alpi di Kitzbühel.

Oltre ad essere uno dei comprensori sciistici più rinomati del Tirolo, esso è assai popolare anche in estate, grazie ai numerosi sentieri che lo attraversano ed al parco giochi Hexenwasser rivolto alle famiglie con bambini.

 

 

 

 

 

 

Hexenwasser Söll-Hohe Salve: cosa fare e vedere in un giorno

Nelle prossime righe vi racconto l’escursione che ho fatto condividendo poi alla fine una serie di informazioni pratiche riguardanti gli impianti di risalita, le relative tariffe e come raggiungerli in auto oppure il servizio navetta locale.

 

 

 

 

Giochi ed attività per i più piccoli

Nel luglio 2020 è stata inaugurata la moderna cabinovia a 10 posti che collega Söll (703 m) alla stazione intermedia a 1.140 m di altezza. Durante la risalita, musiche e racconti (in tedesco) introdurranno i bambini alla scoperta del mondo magico che li attende una volta giunti a destinazione.

Sono loro infatti i protagonisti del parco giochi Hexenwasser e ad attenderli vi sono 60 attrazioni incentrate sulle streghe e l’acqua. Il motto imparare divertendosi è sempre d’attualità in Tirolo e così, pure qui, i più piccoli hanno l’occasione di apprezzare la bellezza dell’acqua e soprattutto conoscere la sua importanza per gli esseri umani nonché per la vita sul pianeta in generale.

Gita coi bambini in montagna in Tirolo: parco Hexenwasser a Söll (Wilder Kaiser)
Parco giochi Hexenwasser-Hohe Salve – Söll, Wilder Kaiser

Dopo aver attraversato il “ruscello-bosco delle streghe” e percorso il “sentiero dei piedi scalzi”, grazie al quale i visitatori percepiscono i diversi tipi di terreni che si possono incontrare in natura, vi è anche uno spazio dedicato alle mucche ed alla tradizione millenaria dei pascoli. Da segnalare poi il “viaggio nel tempo di Hochsöll” alla scoperta delle antiche arti e tradizioni artigianali come per esempio la produzione di formaggi, pane e miele.

Non mancano ovviamente i rifugi dove riposare e degustare le specialità culinarie tirolesi.

Impianto cabinovia Hexenwasser-Hohe Salve a Söll - Wilder Kaiser, Tirolo
Cabinovia e parco giochi Hexenwasser – Söll, Tirolo

 

 

 

 

Trekking sull’Hohe Salve (e dintorni)

Come anticipato all’inizio dell’articolo, gli escursionisti hanno a disposizione una fitta rete di sentieri di media-lunga distanza per scalare le cime più importanti della regione. Tra tutte spicca senza dubbio l’Hohe Salve, a 1.829 m di altitudine.

Vi sono varie vie di accesso, nessuna delle quali di particolare difficoltà, con la possibilità inoltre di accorciare i tempi grazie agli impianti di risalita che, oltre che a Söll, collegano il monte con le località di Itter (703 m) e Hopfgarten (620 m).

Nel mio caso sono partito dalla stazione intermedia, presso l’Hexenwasser, impiegando poco più di 2 ore per arrivare in cima. Un lasso di tempo che permette di colmare un dislivello di quasi 700 m senza tuttavia affrontare pendenze eccessive.

La prima tappa è Kraftalm (1.346 m), nei suoi dintorni vi sono una cappella con panchina panoramica e la stazione intermedia della funivia proveniente da Itter.

Escursione sull'Hohe Salve da Söll - Rifugio Kraftalm (Tirolo)
Panchina e cappellina nei pressi dello Kraftalm – Söll, Wilder Kaiser

Seguo quindi le indicazioni per il Kleine Salve ed il lago a 1.565 m di quota, per i quali sono necessari altri 45 minuti di cammino. A poche decine di metri dallo specchio d’acqua, spostata in alto di qualche metro si trova la stazione d’arrivo della cabinovia da Itter.

In meno di 10 minuti arrivo al Ristorante Rigi (1.532), da dove parte il tratto finale in salita costante che conduce all’Hohe Salve in circa un’ora.

Lago e Kleine Salve da Söll e Itter - Wilder Kaiser, Tirolo
Il lago nei pressi del Klein Salve – Wilder Kaiser, Tirolo

La cima – 1.829 m – è dominata dal Santuario di San Giovanni Battista, il tempio religioso più alto dell’Austria che vanta oltre 400 anni di storia. Un angolo di raccoglimento a “due passi dal cielo”…

Nei suoi pressi vi sono una piccola area giochi ed il rifugio Gipfelalm.

M.te Hohe Salve (1.829 m) - Tempio religioso più alto dell'Austria
Santuario di S. Giovanni Battista – M.te Hohe Salve, Söll (Wilder Kaiser

L’Hohe Salve è un fantastico belvedere naturale dal quale, meteo permettendo (non nel mio caso), ammirare più di 70 vette oltre i tremila metri delle Alpi della Zillertal e la catena degli Alti Tauri, senza scordare ovviamente quella più vicina del Wilder Kaiser.

Pochi metri al di sotto della vetta sono installate le stazioni delle funivie da/per Söll e Hopfgarten.

Vista panoramica dalla cima del M.te Hohe Salve - Söll, Wilder Kaiser
Panorama dalla cima dell’Hohe Salve – Söll, Tirolo

 

 

 

 

Consiglio culinario

Una volta rientrati alla stazione a valle, se volete concedervi una pausa sfiziosa allora dovete fermarvi al Bar-Pasticceria Der Bäck”. Se di turno, conoscerete Anja, la padrona di casa. Fatevi consigliare le torte del giorno, sono fatte da lei utilizzando prodotti e materie prime del territorio. Io ho assaggiato quella ai frutti di bosco, una tra le più buone mai mangiate in vita mia.

Il locale si trova appena a lato della biglietteria, vicino al negozio di abbigliamento sportivo ed ai servizi igienici pubblici, nei pressi della via indicata per raggiungere la cabinovia.

Torta ai frutti di bosco fatta in casa - Bäck Backerei, Hexenwasser-Hohe Salve a Söll
Torta ai frutti di bosco presso la “Bäck Backerei” – Söll, Wilder Kaiser

 

 

 

 

 

 

Informazioni utili per organizzare una gita nel comprensorio Hexenwasser-Hohe Salve

Nella stagione estiva, gli impianti sono aperti tutti i giorni, dalle 08:45 alle 17:30 (per l’Hexenwasser) e dalle 09:00 alle 16:45 (verso l’Hohe Salve). L’orario della biglietteria invece è 08:00-17:00.

Per quel che riguarda le tariffe, un biglietto a/r costa 25€ per adulti, 19€ per ragazzi e 12,50€ per bambini. Il suggerimento è quello di optare per una tessera turistica valida più giorni, ideale per un soggiorno medio-lungo con la possibilità quindi di prendere anche altri impianti risparmiando sul prezzo finale. Al momento dell’acquisto vi verrà chiesta una caparra di 2€ che poi otterrete indietro quando restituirete il pass in uno degli impianti partner.

Per saperne di più vi rimando al sito della Kitzbüheler Alps Summer Card, disponibile anche in lingua italiana.

Funivia Hexenwasser-Hohe Salve di Söll - Wilder Kaiser, Tirolo
Sulla cabinovia dall’Hohe Salve verso il parco giochi Hexenwasser- Söll, Tirolo (Austria)

Da segnalare poi la Wilder Kaiser Guest Card, consegnata gratuitamente agli ospiti al momento del loro check-in in hotel. Essa dà diritto ad una serie di sconti per impianti di risalita, attrazioni (ad esempio il Castello di Tratzberg), piscine e noleggio bici.

In aggiunta a tutto ciò, la tessera vi serve come titolo di viaggio per le linee d’autobus 4060 (Wörgl<->St Johann), 4006 (Ellmau<->Kitzbühel) e 4902 (Söll<->Kufstein). È sufficiente quindi mostrarla al conducente non appena si sale a bordo.

Vale inoltre sulla linea 4061 KaiserJet, che collega le quattro località della regione ed è operativa durante gli orari di apertura dei vari impianti. Difatti, tra le fermate principali vi sono l’Astbergbahn di Going (ne parlo all’interno dell’elenco in questo articolo), l’Hartkaiserbahn di Ellmau e la Brandstadlbahn di Scheffau. Inoltre, sempre a Scheffau è prevista una fermata in centro paese – Dorf – da dove prendere il bus navetta diretto al lago Hintersteiner See.

Per maggiori dettagli potete chiedere al proprietario della vostra sistemazione oppure recarvi presso gli uffici del turismo presenti in tutti i comuni del Wilder Kaiser.

(Visited 27 times, 1 visits today)
Compra i biglietti per visitare Madrid​
I miei prossimi viaggi

- 9-22 giugno: Oban e Fort William --> #checkinScozia (rinviato ad ottobre)

- 8-18 luglio: Ötzal, Sölden, Wilder Kaiser e St Johann --> #checkinTirolo

- 30 ottobre - 3 novembre: viaggio di gruppo in Scozia tra Edimburgo e Highlands centrali