Select Page

Clydeside Distillery e The Hidden Lane, visita della distilleria ed il quartiere degli artigiani nel West End di Glasgow.

Clydeside Distillery e The Hidden Lane, visita della distilleria ed il quartiere degli artigiani nel West End di Glasgow.




Durante gli ultimi due soggiorni a Glasgow ho partecipato ad una serie di tour organizzati dagli Enti del Turismo People Make Glasgow e Visit Scotland che mi hanno portato alla scoperta di numerosi luoghi di interesse del West End, il quartiere simbolo della rinascita turistica della città più grande della Scozia. In questo caso, l’itinerario si snoda tra le sponde del fiume Clyde ed i dintorni del Kelvingrove Park, a ridosso del celebre museo. Ho avuto modo così di visitare la distilleria Clydeside, il nuovo vanto della città, e di addentrarmi in The Hidden Lane, una zona particolare che nel corso degli anni ha attirato un numero sempre maggiore di piccoli studi artigianali.

 

La Clydeside Distillery

Cominciamo il giro nei pressi dell’Hydro Arena, all’altezza del Queen’s Dock, un vasto molo commerciale inaugurato dalla Regina Vittoria nel 1877. L’edificio più emblematico è la Pump House, usato per controllare l’accesso delle navi nella zona. Oggi, l’area ospita la Clydeside Distillery. Si tratta della nuova attrazione di Glasgow, inaugurata verso la fine del 2017 ed ospitata proprio nell’ex costruzione portuale.

L’apertura della distilleria – un evento epocale dato non accadeva in città da oltre un secolo – ha lo scopo di regalare un’esperienza a 360° legata al mondo del whisky. Aspettando di poter degustare quello di produzione propria – serviranno infatti minimo 3 anni – nel negozio all’interno della struttura troverete tutte le migliori marche scozzesi.

Oltre a ciò, il mio consiglio è quello di fare il tour – prenotabile anche in anticipo sul sito della Clydeside Distillery suddiviso in tre parti:

  • la prima area racconta la storia della zona portuale di Glasgow con tanto di filmati ed animazioni speciali, la potete visitare per conto vostro;
  • successivamente vi attende una guida che vi accompagnerà alla scoperta dei locali della vera e propria distilleria, qui potrete ammirare il personale in azione utilizzando i metodi di lavorazione tradizionali;
  • infine, dopo essere transitati nella Still House per godervi la suggestiva vista sul fiume Clyde, è l’ora di passare alla pratica… ossia la degustazione finale. Nella Tasting Room, la guida vi servirà tre “cicchetti” – rigorosamente made in Scotland – ed alla fine potrete comprare quello che vi è piaciuto di più.

La Clydeside Distillery di Glasgow La Distilleria Clydeside nel West End di Glasgow Visita della distilleria Clydeside di Glasgow Storia del whisky a Glasgow - Clydeside Distillery Collezione di whisky alla Clydeside Distillery - Glasgow, Scozia Produzione del whisky alla Clydeside Distillery nel West End di Glasgow Negozio della distilleria Clydeside - Glasgow, Scozia

Per quanto riguarda gli orari, la distilleria è aperta tutti i giorni dalle 10 alle 14, il bar ed il negozio chiudono invece alle 17. Le visite guidate si svolgono tutte le ore e durano circa 80 minuti. I prezzi:

  • adulto, £15
  • bambino (8-17 anni), £5
  • studente, £13
  • famiglia (2 adulti + 2 bambini), £33
  • famiglia (2 adulti + 3 bambini), £36

Vi ero stato nell’aprile 2017, quando i lavori erano ancora in fase iniziale, e quindi ho colto con molto piacere la possibilità di tornarci verso fine anno e vedere così il risultato finale. Complimenti sinceri a chi ha portato avanti il progetto ed auguro il meglio per gli anni a venire!

 

The Hidden Lane

Abbandoniamo la sponda del fiume Clyde per tornare nel West End, più esattamente dalle parti di Argyle Street-Finnieston. Qui sorge The Hidden Lane, un quartiere a se stante e fuori dalle rotte turistiche. Le palazzine colorate ospitano più di 100 studi di designer, fotografi, artisti, artigiani, gioielleri, musicisti e così via. Un angolo molto caratteristico ed un rifugio dal traffico di Glasgow. Tra le altre cose, qui si trovano anche una galleria d’arte, centri di yoga ed una deliziosa Tearoom dove abbiamo pranzato.

Casa di Hidden Lane nel Glasgow West EndGli studi di Hidden Lane a Glasgow, Scozia

Che sia per colazione, per pranzo oppure semplicemente per un tè, The Hidden Lane Tearoom è una tappa imperdibile.

Con oltre 30 varietà di tè, le zuppe del giorno, gli immancabili scones, le torte della casa e tanti altri piatti disponibili (vi sono anche i menù per bambini), il vostro palato sarà più che soddisfatto.

Pranzo alla Hidden Lane Tearoom di Glasgow, ScoziaVista esterna della Hidden Lane Tearoom di Glasgow

Abbondantemente appagati dal nostro pranzo, prima di lasciare the Lane abbiamo visitato due studi:

  • Libby Walker, illustratrice che si ispira al panorama urbano di Glasgow e delle principali città scozzesi per realizzare disegni da stampare poi su borse, tazze ed accessori vari;
  • Bonnie Bling, dove Mhairi Mackenzie realizza grafiche che poi, attraverso la stampa laser, vengono applicate su gioielli ed altri tipi di “supporto”.

Ingresso ad alcuni studi di Hidden Lane a GlasgowDettaglio sui lavori di Libby Walker a Hidden Lane, GlasgowBonnie Bling a Hidden Lane, Glasgow

Glasgow è una realtà dinamica e vivace ed il quartiere West End ne è l’emblema. La nuova distilleria Clydeside e la zona di Hidden Lane offrono due ulteriori valide alternative alla già ricca offerta turistica locale. A tal proposito, se avete bisogno di qualche altra idea su cosa fare e vedere durante il vostro soggiorno, l’articolo riguardante gli 11 luoghi luoghi da visitare per innamorarsi della città scozzese potrebbe fare al caso vostro.

 

(Visited 95 times, 1 visits today)

Info Autore

Stefano, viaggiatore innamorato della Spagna, della Scozia e della Liguria. Se potesse si muoverebbe soltanto in aereo, non potendo allora cerca di camminare il più possibile!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Blog affiliato con l’Ente del Turismo Britannico. Scoprite tutte le offerte qui sotto.

Compra qui i biglietti e pass per visitare Madrid

Categorie

I miei prossimi viaggi

13-23 giugno: Fife e Edimburgo –> #checkinScozia

22-27 settembre: Ayrshire –> #checkinScozia

ottobre-novembre: Castiglia e León –> #checkinCyL

29 nov. – 4 dic.: Dundee, Broughty Ferry e Arbroath –> #checkinScozia

 

Entra anche tu nel gruppo Facebook dedicato alla Scozia!

  • Capodanno a Edimburgo: vista dal Dugald Stewart Monument a Calton Hill

Entra anche tu nel gruppo Facebook dedicato alla Spagna

  • Que ver en Madrid: el Templo de Debod

error: Content is protected !!