Itinerari e consigli per viaggi lenti

Voli diretti dall'Italia a Bratislava e collegamenti dal vicino Aeroporto di Vienna

Viaggio a Bratislava: come arrivare coi mezzi di trasporto pubblico e come muoversi in città in autobus e tram

Bratislava è la capitale della Slovacchia e, coi suoi quasi 500.000 abitanti, ne è pure la città più popolosa. Si trova nel sud-ovest del paese, è bagnata dai fiumi Danubio e Morava e, inoltre, è l’unica capitale al mondo a confinare direttamente con due Stati, Austria e Ungheria, distanti rispettivamente circa 6 Km e 18 Km.

Attirato dai prezzi favorevoli dei voli e desideroso di esplorare una piccola parte dell’Europa orientale, ho deciso di trascorrere 4 giorni a Bratislava approfittandone anche per visitare un paio di località nei dintorni.

In questo articolo però vi parlo di:

 

 

 

 

Come arrivare a Bratislava dall’Italia (e dall’Austria)

Complice la sua posizione geografica, Bratislava è facilmente raggiungibile in svariati modi e tra l’altro è una delle mete più gettonate per una gita fuori porta da Vienna.

 

 

 

In aereo

L’Aeroporto M. R. Śtefánik sorge a soli 9 Km dal centro di Bratislava ed è servito dalle compagnie low cost, in particolare da Ryanair.

Al momento della stesura dell’articolo (agosto 2022), le città italiane collegate dal vettore irlandese sono Bergamo, Roma (Ciampino), Alghero e Trapani.

Come raggiungere Bratislava da Vienna in autobus, treno o battello.
Vista panoramica su Bratislava dall’Osservatorio UFO

 

 

 

Da Vienna

La capitale dell’Austria sorge a circa 60 Km di distanza da Bratislava e perciò, come anticipato poche righe sopra, spesso i turisti optano per visitare la città slovacca direttamente in giornata da Vienna.

In effetti, considerate le dimensioni assai contenute del centro storico ed i siti di interesse da vedere è una scelta più che giustificata.

Si può viaggiare tra le due località in diversi modi.

 

 

 

Dall’Aeroporto di Vienna

L’Aeroporto Schwechat è situato 17 Km a sud-est di Vienna, già in direzione di Bratislava, da cui dista solamente 49 Km. Una volta atterrati, una breve camminata consente di raggiungere la stazione degli autobus che si trova davanti alla zona degli Arrivi.

La compagnia Slovak Line opera svariate connessioni giornaliere tra l’aeroporto viennese e la stazione ferroviaria Hlavná Stanica di Bratislava, con fermata intermedia urbana a Einsteinova, in una zona residenziale a sud del centro storico e sull’altra sponda del Danubio.

La compagnia Flixbus collega l’Aeroporto Schwechat alla stazione degli autobus di Bratislava (AS Mlynské Nivy) che si trova spostata a nord-est rispetto al centro storico. Le altre fermate previste sono Einsteinova e Most SNP, quest’ultimo uno snodo importante del trasporto pubblico urbano che sorge ai piedi del Castello di Bratislava.

Avendo un voucher da riscattare ho optato per la seconda opzione e, come già successo altre volte in passato, la mia esperienza con Flixbus è stata decisamente positiva.

Entrambe le compagnie partono dalla banchina n. 4 ubicata davanti agli Arrivi all’Aeroporto di Vienna-Schwechat. La durata del trasferimento è di circa 50-60 minuti.

Il costo dei biglietti è simile ma prenotando con abbastanza anticipo con Flixbus si può risparmiare qualcosa.

 

 

 

Dal centro di Vienna

Partendo invece dalla città si può scegliere tra autobus o treno.

Nel primo caso, sempre Flixbus effettua numerosi collegamenti giornalieri dalla stazione degli autobus di Vienna a quella di Bratislava, con fermate intermedie in entrambe le città.

I tempi di percorrenza si aggirano tra i 60-100 minuti a seconda di dove salite e scendete.

Dalla stazione centrale di ViennaWien Hauptbahnhof – parte un treno all’ora, dalle 5 alle 22, sempre ai 16 minuti (5:16, 6:16 etc…). Il viaggio dura 1 ora e 11 minuti e sono previste fermate alle stazioni di Wien Simmering e Stadlau, a Marchegg ed a Devinska Nova Ves.

La tariffa da Wien Hbf è di 11 €. Tutte le informazioni sono reperibili sul sito internet di ÖBB.

 

 

 

Navigando sul Danubio

L’ultima possibilità, quella più esclusiva, consiste nel raggiungere Bratislava da Vienna in catamarano. La navigazione sul Danubio dura 75 minuti circa e sono previste 3 partenze giornaliere da entrambe le città.

Dato che il costo del biglietto per adulto è di 50 € a tratta, per risparmiare suggerisco di rientrare poi in autobus o treno.

Tutte le informazioni su orari e prenotazione online sono riportate sul sito di Twin City Liner.

Segnalo infine che vi è la possibilità di fare un’escursione giornaliera a Bratislava che comprende il viaggio di andata da Vienna in autobus, un tour guidato a piedi della città (in inglese o tedesco) ed il ritorno nella capitale austriaca in battello.

Viste le tariffe, 79 € per adulto e 39 € per bambini dai 2 ai 12 anni, ed i servizi offerti, è un’opzione più conveniente rispetto al trasferimento in catamarano.

Tutti i dettagli sono consultabili in questa pagina.

Voli diretti dall'Italia a Bratislava e collegamenti dal vicino Aeroporto di Vienna
Tramonto sul Danubio con l’Osservatorio UFO a sinistra ed il Castello di Bratislava sulla destra

 

 

—> Come muoversi a Bratislava in autobus, tram e filobus

 

(Visited 412 times, 1 visits today)
Compra i biglietti per visitare Madrid​
I miei prossimi viaggi

- 9-22 giugno: Oban e Fort William --> #checkinScozia (rinviato ad ottobre)

- 8-18 luglio: Ötzal, Sölden, Wilder Kaiser e St Johann --> #checkinTirolo

- 30 ottobre - 3 novembre: viaggio di gruppo in Scozia tra Edimburgo e Highlands centrali