Itinerari e consigli per viaggi lenti

Voli diretti dall'Italia a Bratislava e collegamenti dal vicino Aeroporto di Vienna

Viaggio a Bratislava: come arrivare coi mezzi di trasporto pubblico e come muoversi in città in autobus e tram

 

 

 

 

Come muoversi coi mezzi pubblici a Bratislava

Il centro storico della capitale slovacca è piccolo, compatto e pedonale. In questo articolo parlo di 9 luoghi da non perdere avendo a disposizione 1-2-3 giorni.

Tuttavia, alloggiando all’Hotel Arcus Garden, distante circa 20 minuti a piedi, per ottimizzare il tempo a disposizione mi sono affidato alla rete dei trasporti pubblici. Inoltre, con la Bratislava Card di 72 ore potevo viaggiare gratuitamente, sia di giorno che di notte.

La città non è servita dalla metropolitana ma autobus, tram e filobus assicurano collegamenti rapidi, frequenti e puntuali tra il centro storico, i quartieri limitrofi e la periferia. Sono salito a bordo di mezzi nuovi e puliti, tutti dotati di schermi con le fermate previste con l’aggiunta degli annunci anche in lingua inglese.

Per quel che mi riguarda, il trasporto pubblico di Bratislava è promosso a pieni voti!

Come arrivare al centro storico di Bratislava in autobus, tram o filobus e risparmiare con la City Card
A bordo di un tram a Bratislava

La mia tessera turistica equivaleva al biglietto, da esibire in caso di controlli, e perciò non mi sono informato né sul costo né sulle tipologie di titoli di viaggio disponibili. Ho notato però che sia alle fermate che a bordo sono installate le macchinette automatiche dove comprare il biglietto e nessuno lo acquista dall’autista.

Al momento del ritiro ed attivazione della Bratislava Card presso l’ufficio del turismo ho ricevuto la mappa dei trasporti urbani.

Vi elenco alcune delle linee principali che ho utilizzato maggiormente:

  • tram n. 1, collega la stazione ferroviaria di Bratislava (Hlavná Stanica) al centro città;
  • tram n. 4, usato per raggiungere il centro città e la stazione degli autobus Most SNP dal mio hotel (fermata Americké Namestie);
  • filobus n. 40, collega la stazione ferroviaria a quella degli autobus principale (Autobusová stanica Nivy);
  • autobus n. 29, dalla stazione Most SNP al castello di Devín, uno dei più belli e famosi della Slovacchia;
  • autobus n. 61, dalla stazione ferroviaria all’Aeroporto di Bratislava-Letisko in poco più di 20 minuti.

 

Per qualsiasi dubbio o per trovare la fermata utile più vicina mi sono affidato a Google Maps. Ne approfitto per ricordare che pure in Slovacchia, nazione che fa parte dell’Unione Europa, il roaming è gratuito e di conseguenza si può navigare liberamente su internet utilizzando il medesimo abbonamento valido in Italia.

Informazioni per organizzare un weekend low cost a Bratislava, capitale della Slovacchia
Castello di Bratislava – Slovacchia, Europa orientale

Come detto in precedenza, con la Bratislava Card si viaggia gratuitamente sull’intera rete dei trasporti urbani, anche di notte, e sulla linea n. 61 per l’aeroporto.

Inoltre, la stessa tessera turistica include l’accesso gratuito a diverse attrazioni ed una serie di sconti per monumenti e musei, visite guidate, escursioni giornaliere da Bratislava, ristoranti e negozi.

Ha una validità di 24, 48 o 72 ore a partire dall’attivazione ed è acquistabile su internet.

Infine, anche a Bratislava sono operativi i bus turistici panoramici con itinerari di diversa durata ed audioguida in italiano.

 

 

—> Come raggiungere Bratislava dall’Italia oppure da Vienna

 

(Visited 351 times, 1 visits today)
Compra i biglietti per visitare Madrid​
I miei prossimi viaggi

- 9-22 giugno: Oban e Fort William --> #checkinScozia (rinviato ad ottobre)

- 8-18 luglio: Ötzal, Sölden, Wilder Kaiser e St Johann --> #checkinTirolo

- 30 ottobre - 3 novembre: viaggio di gruppo in Scozia tra Edimburgo e Highlands centrali