Select Page

I 6 posti dove mangiare bene ed economico a Saragozza

I 6 posti dove mangiare bene ed economico a Saragozza




Durante il viaggio in Aragona ho avuto modo di provare la cucina locale e conoscerne i piatti tipici. Come nel resto del paese, a Saragozza si può mangiare bene ed a prezzi economici, ciò grazie ad un’offerta gastronomica davvero ampia, con ristoranti per tutti i gusti oltre alle immancabili tapas, da provare girando tra un bar e l’altro.

La maggior parte dei locali più caratteristici si concentra nel centro città, a tal proposito dovete esplorare “El Tubo“, il quartiere per eccellenza delle tapas! Per quel che riguarda i piatti da provare, in particolare suggerisco il ternasco, ossia l’agnello arrosto, ed il prosciutto di Teruel. Si può mangiare la paella a Saragozza ma sinceramente non è proprio la specialità. Sebbene non sia vicina al mare, i fiumi ed i laghi nelle vicinanze garantiscono salmone, trote ed anguille di ottima qualità.

Di seguito vi elenco i 6 posti dove mangiare a Saragozza, provati per voi 😉

 

1) Dove mangiare a Saragozza: Restaurante “Las Palomas

Più che di un ristorante, Las Palomas è un buffet di tapas, aperto tutti i giorni dalle 8 a mezzanotte, affacciato sulla Piazza del Pilar (all’angolo con la piazza della Seo di Saragozza). La posizione privilegiata e la possibilità di mangiare praticamente a qualsiasi ora ne fanno una meta ideale per i turisti abituati a sedersi a tavola ad un orario diverso da quello spagnolo. Infatti, a Saragozza non si pranza mai prima delle 14 (come minimo) e si cena a partire dalle 21:30-22.

Il buffet funziona così: sia a mezzogiorno che la sera si paga un prezzo fisso a cui si aggiunge il costo del bere, il resto è tutto incluso e si possono fare più giri (come un All you can eat). La scelta riguarda piatti caldi, piatti freddi e dolci/frutta con tanto di fontana di cioccolato da leccarsi i baffi! È possibile degustare le specialità locali e nazionali (paella e fideuá) soddisfando così ogni palato.

La mia esperienza è stata decisamente positiva, ho assaggiato quasi tutto e sono uscito dal ristorante che “scoppiavo”, le pietanze mi hanno soddisfatto e spero in futuro di poter trovare un posto così in altre città spagnole. Dove mangiare bene ed economico a Saragozza: il buffet di tapas "Las Palomas"Paella e Fideuá al buffet di tapas "Las Palomas" di SaragozzaI piatti caldi del buffet "Las Palomas" di SaragozzaI dolci del Ristorante "Las Palomas" di Saragozza

 

2) Dove mangiare a Saragozza: RestauranteIzakaya

Il Ristorante Izakaya è specializzato in cucina asiatica, soprattutto giapponese, e si trova in calle Mayor 54.

Ciò nonostante, ir de tapas è pratica comune anche qui, alla barra, ossia mangiando direttamente al bancone, oppure al tavolo. Io ho optato per gli spiedini al salmone e posso ritenermi soddisfatto della scelta. Il piatto, oltre ad essere delizioso, si presenta anche molto bene. Dove mangiare a Saragozza: Ristorante Izakaya

 

3) Dove mangiare a Saragozza: “Casa Dominó

Il secondo locale scelto è stata Casa Dominó in Plaza de Santa Marta, appena dietro la Seo di Saragozza ed a pochi passi dalla Real Maestranza de Caballería. È il posto ideale per gli amanti del formaggio e del prosciutto, difatti la specialità della casa è il montadito con jamón batido, un panino ricoperto da prosciutto di Teruel fatto a pezzettini e mescolato con maionese e formaggio (tipo philadelphia): un piatto tanto semplice quanto delizioso.

Il personale è giovane, l’ambiente informale ed è decisamente un posto non turistico poiché ci sono stato un paio di volte ed ho incontrato soltanto spagnoli. Non incluse nella Zaragoza Card, ho provato anche la “ventresca di tonno con peperoni”, un piatto di “Migas con pomodoro e prosciutto”, un panino con prosciutto di Teruel e formaggio fuso, un altro panino con patè di olive e salmone.

Il rapporto qualità/prezzo è ottimo e sicuramente ci tornerò quando sarò di nuovo in città! Dove mangiare a Saragozza: Casa DominóDove mangiare a Saragozza: Casa Dominó



 

4) Dove mangiare a Saragozza: “La Republicana

La Republicana” si trova in calle Casto Méndez  Núñez 38, nel cuore del centro di Saragozza e del suo quartiere gastronomico più rinomato, El Tubo. Il locale merita di essere visitato già solo per come si presenta, una sorta di museo dell’antiquariato con mobili ed oggetti del passato acquistati al mercato.

Questa volta degustiamo le nostre tapas alla “barra” perché i tavolini, adornati con tovaglie a quadratini rossi che fanno molto trattoria, sono quasi tutti occupati. Io ho scelto un classico della cucina spagnola, la croqueta, anche se tutti i pinchos esposti sul banco avevano un aspetto davvero invitante.. da mangiare con gli occhi!

Ci vorrei tornare per provare il menù alla carta e perché l’ambiente, così decorato, ti fa sentire come se fossi a casa, proprio uno di famiglia. Dove mangiare a Saragozza: La Republicana

 

5) Dove mangiare a Saragozza: “El Ángel del Pincho

L’ultima “consumazione” della Zaragoza Card la utilizzo al Ángel del Pincho, un localino in calle de Jordán de Urries 5. È davvero piccolo, praticamente senza tavoli ma con delle mensole su cui appoggiarsi, con un arredamento che per forza di cose è essenziale.

È il classico posto dove si viene per degustare un paio di tapas alla barra per poi continuare l’itinerario gastronomico in giro per la città. L’ambiente è decisamente informale, sembra di ritrovarsi tra amici che si incontrano alla fine della giornata per raccontarsi le ultime novità.

Si possono mangiare le empanadas oppure tempura di verdura, un binomio curioso che rende questo bar ancora più particolare. La mia empanada di tonno era squisita e, fortunatamente, neanche troppo piccante dato che non amo i cibi speziati. Dove mangiare a Saragozza: "El Ángel del Pincho"

 

6) Dove mangiare a Saragozza: “Pizzeria Da Claudio Centro

Sì lo so, vi domanderete il motivo per il quale parlo di una Pizzeria in un articolo dedicato alla gastronomia spagnola. Lo faccio perché se lo merita, è la prima volta infatti che riesco a mangiare una pizza all’estero senza rimpiangere quella italiana. La ragione è molto semplice: i pizzaioli sono italiani, per cui non c’è nessun trucco e nessun inganno. Il personale spagnolo della sala assicura un servizio efficiente, attento ai dettagli ma con un tocco di informalità che proprio non guasta.

Il locale, situato in calle Zumalacárregui 7 (vicino alla Gran Vía ed alla Plaza de Aragón) è nuovissimo, curato in tutti i dettagli, e comprende una sala apposita per i bambini, in modo che i genitori possano gustarsi la cena in totale tranquillità. Il menù offre una scelta davvero ampia tra pizze cotte nel forno a legna (disponibili in due taglie, quella normale e quella da condividere), focacce, pasta, risotti, panini, insalate e dolci.

Io ho preso una serrana (pomodoro a fette, mozzarella, uova e prosciutto), una porzione abbondante di tiramisù (buonissimo), ed una birra media. Ho pagato 15€, un prezzo onestissimo ed inferiore rispetto a quello che spendo dalle mie parti.

La Pizzeria da Claudio Centro è stata una scelta dell’ultimo minuto, l’abbiamo scoperta grazie ad un ragazzo spagnolo che ci ha indirizzati qui, curiosi di sapere come ci saremmo trovati. Il commento finale non può che essere positivo perciò, se durante il vostro soggiorno a Saragozza siete presi da un’irrefrenabile voglia di pizza, ecco il posto che fa per voi 😉

Importante aggiornamento, settembre 2018: la pizzeria non è più di proprietà del gruppo “Da Claudio”. Ho visto infatti che ora ha aperto un nuovo locale – Pizzeria Pepponedi cui ho letto ottime recensioni su Tripadvisor.

Dove mangiare a Saragozza: "Pizzeria da Claudio Centro"Dove mangiare a Saragozza: "Pizzeria da Claudio Centro" ed il suo tiramisù

Si conclude qui la lista dei ristoranti e bar dove mangiare bene ed a prezzi economici nel centro di Saragozza, dei locali dove provare la cucina saragozzana così come multietnica ed italiana. Spero di poterne aggiungere altri quando ritornerò in questa splendida città.

Avete provato altri posti che volete consigliare ai lettori di questo blog? 🙂




(Visited 3.048 times, 2 visits today)

Info Autore

Stefano, viaggiatore innamorato della Spagna, della Scozia e della Liguria. Se potesse si muoverebbe soltanto in aereo, non potendo allora cerca di camminare il più possibile!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Compra qui i biglietti e pass per visitare Madrid

Categorie

I miei prossimi viaggi

8-15 aprile: Glasgow, Helensburgh, Bute –> #checkinScozia

2-14 maggio: Santiago di Compostela, Pontevedra e Braga (Portogallo) –>  #checkinGalizia

6-18 giugno: Manchester, Carlisle e gli Scottish Borders –> #checkinScozia

ottobre: Costa Brava –> #checkinCostaBrava

 

Entra anche tu nel gruppo Facebook dedicato alla Scozia!

  • Capodanno a Edimburgo: vista dal Dugald Stewart Monument a Calton Hill

Entra anche tu nel gruppo Facebook dedicato alla Spagna

  • Que ver en Madrid: el Templo de Debod
error: Content is protected !!