Stupendo paesaggio invernale dall'Austria - Ellmau, Wilder Kaiser (Tirolo)

Vacanza invernale nel Wilder Kaiser (Tirolo), 4 escursioni da fare sulla neve con ciaspole o ramponi

Essendo un grande appassionato di montagna, il Tirolo austriaco è da anni una delle mie mete preferite. Da bambino, con la famiglia, e da grande, in solitaria. Abituato a venirci in estate, per una volta ho fatto uno strappo alla regola e mi sono ritagliato qualche giorno di vacanza alle porte del Natale.

Ho avuto così l’occasione di ammirare la regione del Wilder Kaiser coperta di neve e di godermi la suggestiva atmosfera invernale. Pur non sciando, le attività outdoor non mancano e nelle prossime righe vi racconto le 4 escursioni che ho fatto a piedi utilizzando le ciaspole ed i ramponi.

L’elenco completo delle camminate più o meno lunghe fattibili in questa stagione è riportato qui.

 

 

 

 

 

Inverno in Tirolo, 4 escursioni sulla neve da fare nel Wilder Kaiser

Il Wilder Kaiser è un’area situata nella parte orientale del Tirolo, tra le città di Kufstein e Kitzbühel, a poco più di 100 km dal Brennero. La mia base è stata Ellmau, località che conosco molto bene dato che vi ho trascorso qualche giorno di vacanza praticamente ogni estate degli ultimi 20 anni.

Per maggiori informazioni su Ellmau vi rimando alla lettura di questo articolo.

I 4 itinerari che vi propongo nelle prossime righe sono semplici, soltanto il primo è un poco più impegnativo. Oltre all’abbigliamento tecnico, consono alle temperature del periodo, suggerisco di utilizzare i bastoncini da montagna, utili per garantirvi un maggiore equilibrio.

Per quel che riguarda la segnaletica, i cartelli che indicano i sentieri invernali presentano un fiocco di neve su fondo verde posizionato sulla punta della freccia. In certi casi è possibile seguire anche quelli solo gialli, che si riferiscono al periodo estivo.

Vacanza sulla neve in Tirolo - Cosa fare a Ellmau, Wilder Kaiser
Ellmau e la catena del Wilder Kaiser sullo sfondo – Tirolo, Austria

 

 

 

 

1) Dall’Hartkaiserbahn al rifugio Ranhartalm

Si parte dal parcheggio gratuito della stazione a valle della funivia che collega Ellmau (820 m) alla cima del monte Hartkaiser (1.530 m). Per il primo tratto si percorre la strada asfaltata che entra nel bosco. Ad un certo punto, sulla destra troverete una deviazione sulla destra per l’Hartkaiser ed il Rübezahl-Alm ma ignoratela. La strada continua in salita fino alla Jausenstation Hausleitenstubn, un locale affacciato direttamente sulla pista da sci.

A questo punto, finalmente si abbandona l’asfalto e per qualche decina di metri si cammina sulla pista. Procedete di lato, prestando la giusta attenzione agli sciatori che comunque transitano ad una ragionevole distanza di sicurezza.

Terminato questo breve tratto, da qui in avanti si segue il percorso riservato ad escursionisti e sci di fondo.

Percorsi con ciaspole o ramponi in Tirolo (Austria) - M.te Hartkaiser da Ellmau
Ciaspolata sui pendii del M.te Hartkaiser di Ellmau – Wilder Kaiser, Tirolo

La via principale è ben battuta e, volendo, i soli ramponi possono essere sufficienti. Tuttavia, le ciaspole diventano particolarmente utili se si desidera tagliare le curve e risalire il pendio che, in certi punti, è piuttosto ripido.

Durante l’ascesa, si giunge nei pressi di un vecchio edificio in legno e vale la pena sostare un attimo per godere dello splendido panorama. Se poi il meteo è dalla nostra parte, si ha una delle “cartoline” più belle dell’area (io sono stato davvero fortunato!).

Stupendo paesaggio invernale dall'Austria - Ellmau, Wilder Kaiser (Tirolo)
Scorcio da cartolina durante la ciaspolata verso la baita Ranhartalm – Ellmau, Tirolo

Il sentiero rientra nel bosco fino all’ultima salita, che conduce dritti al Ranhartalm. Questa baita, situata a 1.253 m, è aperta unicamente in estate e quindi non resta che accomodarsi sulla panchina posizionata vicino ai cartelli. Che dire della vista… semplicemente meravigliosa. Oltre ai monti che compongono la catena del Wilder Kaiser, si distingue facilmente il Kitzbüheler Horn (1.996 m) grazie all’antenna installata sulla cima.

Volendo, da qui si può raggiungere l’Hartkaiser e rientrare a Ellmau in funivia. Il cartello indica 55 minuti, considerate però che fa riferimento al sentiero estivo. Con la neve, i tempi di percorrenza si allungano. Dalla stazione a valle al rifugio Ranhart ho impiegato circa 1h 45m. Per tornare in paese ho rifatto il percorso dell’andata.

Panorama mozzafiato dei monti ricoperti di neve del Tirolo - Kitzbüheler Horn visto dall'Hartkaiser di Ellmau
Panorama dalla baita Ranhartalm di Ellmau – Wilder Kaiser, Austria

Per maggiori informazioni sugli orari degli impianti e le tariffe potete consultare il sito di Skiwelt.

Terminata la mia prima ciaspolata in assoluto, affamato e stanco, una volta arrivato all’Hartkaiserbahn ho mangiato al “Tirol Bar & Grill”. Le solite generose porzioni tirolesi mi hanno aiutato a ricaricare le energie 😉

Dolci tipici austriaci: il "Kaiserschmarren" servito dal "Tirol Bar & Grill" di Ellmau
Kaiserschmarren – “Tirol Bar & Grill” a Ellmau, Wilder Kaiser

 

 

 

 

2) Dalla Marienkapelle alla Rodelbahn

Trattasi di una camminata semplice, breve ma panoramica. Nei miei piani iniziale sarebbe dovuta essere la prima parte di un’escursione più lunga, tuttavia, una volta sul posto mi sono reso conto che non potevo proseguire oltre.

Dal centro di Ellmau bisogna salire alla Marienkapelle, una chiesetta posta su di una collinetta affacciata sulla valle. È un ottimo belvedere sul paese e le vette del Wilder Kaiser.

Le vie d’accesso sono due: tramite il sentiero che parte nei pressi del laghetto artificiale dell’Hotel Kaiserblick, oppure, partendo dai campi di tennis ed attraversando il Kapellenpark.

Marienkapelle di Ellmau - Belvedere sulla valle e la catena dei monti WIlder Kaiser (Tirolo)
Vista panoramica su Ellmau ed i monti del Wilder Kaiser dalla Marienkapelle – Tirolo, Austria

Dopodiché, lasciando alle spalle l’edificio, si entra nel bosco (indicazioni per Astbergbahn) per poi salire verso il gruppo di case lungo la via Vetterstätt. Da lì, risalendo il pendio si giunge nelle vicinanze degli ski-lift (chiusi al momento del mio passaggio).

Seguendo più o meno la via battuta, mi ritrovo davanti al cartello con i vari sentieri (Rodelbahn Kreuzung Nord, 948 m). Le indicazioni si rifanno al periodo estivo e, difatti, raggiungere la cima del monte Astberg ed il rifugio Blattalm da qui è impossibile. O meglio, è decisamente sconsigliato dato che si dovrebbe percorrere la pista di slittino

Se capitate in estate, consiglio davvero di salire sul monte per raggiungere il lago Astbergsee, esso offre uno degli scorci più suggestivi della regione. Ne parlo dettagliatamente in questo articolo.

Decido perciò di tornare in paese seguendo il medesimo tragitto dell’andata. Per quel che riguarda le tempistiche, complessivamente ho impiegato circa un’ora e mezza.

Percorso con neve battuta da Ellmau alla Rodelbahn - Vacanza invernale in Tirolo
Via battuta verso la Rodelbahn – Ellmau, Wilder Kaiser

 

 

 

 

3) Circuito del Wilder Kaiser

È un anello che si sviluppa in piano, ai piedi della catena montuosa del Wilder Kaiser, e che permette di ammirare Ellmau da varie angolazioni attraversando l’area occupata dal campo da golf.

Percorso ad anello ai piedi dei monti del Wilder Kaiser da Ellmau - Wilder Kaiser, Tirolo
Anello del Wilder Kaiser per camminatori e sci di fondo – Wilder Kaiser, Austria

Il circuito ha una lunghezza di quasi 6 Km e richiede circa un paio d’ore. Non vi sono difficoltà, è quindi un percorso adatto alle famiglie con bambini. Il tracciato corre parallelo alla pista da sci di fondo ed ha diversi punti d’accesso. Quello più comodo è a pochi metri dalla stazione degli autobus, facilmente raggiungibile in pochi minuti dal centro del paese (indicazioni presenti, Ellmau Dorf/Bauhof Bushaltestelle).

Lungo il tragitto si costeggiano alcune fattorie, due piccoli laghi ghiacciati, la piscina Kaiserbad ed una serie di panchine panoramiche.

Essendo un giro molto popolare sia tra gli abitanti che i turisti, il terreno è ben battuto e quindi gli scarponcini sono sufficienti.

Perché fare una vacanza in Tirolo in inverno - Ellmau, Wilder Kaiser
Cartolina da Ellmau – Inverno nella regione del Wilder Kaiser in Tirolo (Austria)
Località del Wilder Kaiser (Tirolo) - Ellmau, Austria
Scorcio del centro storico di Ellmau – Wilder Kaiser, Tirolo

 

 

 

 

4) Anello del lago Hintersteiner See

Lascio Ellmau per raggiungere la vicina località di Scheffau, una delle quattro della regione del Wilder Kaiser. Il lago alpino, che sorge a 883 m di quota, dista 4 Km dal centro del paese e, se non siete auto muniti, potete approfittare dei bus navetta (orari consultabili qui).

Ero già stato al lago di Hintersteiner qualche anno fa ma a luglio (ne parlo in questo articolo), ho deciso così di vederlo nella sua veste invernale. Una scelta più che azzeccata!

Laghi da vedere con la neve - Hintersteiner See, Scheffau am Wilder Kaiser
Scorcio del lago di Hintersteiner See – Scheffau, Wilder Kaiser

Partendo dal parcheggio, si lascia sulla destra il ristorante Seestüberl e si segue la strada asfaltata che costeggia la sponda settentrionale del lago e, dall’altro lato, una serie di chalet e strutture ricettive. Si continua in salita fino a prendere la stradina che si stacca sulla sinistra, poche decine di metri prima della Pension Maier.

Da qui si ha un bellissimo scorcio dell’Hintersteiner See, racchiuso e protetto dalle montagne innevate.

Vista panoramica del lago di Hintersteiner See a Scheffau - Wilder Kaiser, Tirolo (Austria)
Lago di Hintersteiner See – Scheffau, Wilder Kaiser

Abbandonato definitivamente l’asfalto, il sentiero si addentra nella foresta che si affaccia direttamente sul versante meridionale del lago. Si cammina a pochi passi dallo specchio d’acqua e si notano così alcune porzioni ghiacciate. Il percorso prosegue con alcuni sali e scendi fino all’incrocio dove si segue la via per la Seestüberl.

Il giro ad anello si compie in circa 2 ore e misura poco meno di 6 Km. Prestate un minimo di attenzione al sentiero sul lato sud, nella foresta. Esso infatti non viene pulito ed in certe condizioni può risultare insidioso. Nel mio caso, dopo un paio di scivolate ho deciso di mettere i ramponi e da quel momento non ho più avuto alcun problema.

Percorsi escursionistici con la neve: anello del lago di Hintersteiner See a Scheffau (Tirolo)
Con i ramponi lungo la sponda meridionale del lago di Hintersteiner See – Scheffau, WIlder Kaiser

 

(Visited 66 times, 1 visits today)
Compra i biglietti per visitare Madrid​
I miei prossimi viaggi

- 9-22 giugno: Oban e Fort William --> #checkinScozia (rinviato ad ottobre)

- 8-18 luglio: Ötzal, Sölden, Wilder Kaiser e St Johann --> #checkinTirolo

- 30 ottobre - 3 novembre: viaggio di gruppo in Scozia tra Edimburgo e Highlands centrali