Select Page

Vacanze al mare: 6 itinerari costieri in catamarano

Vacanze al mare: 6 itinerari costieri in  catamarano




Chi il mare lo vive dalla spiaggia guarda sempre sognante e un po’ invidioso le barche all’orizzonte. Ci si interroga su dove saranno dirette e soprattutto quante calette nascoste e incontaminate riusciranno a trovare. Perché la vera invidia nei loro confronti risiede proprio in questo, nel fatto che navigando lungo la costa si possono scoprire luoghi paradisiaci, lontani dalla folla che popola le spiagge in agosto, altrimenti irraggiungibili.

Almeno una volta nella vita dunque si dovrebbe appendere l’ombrellone al chiodo e salire a bordo di un catamarano alla ricerca delle più belle zone costiere d’Italia e non solo. Prima però occorre procurarsi il giusto abbigliamento nautica; in mare il tempo è imprevedibile e può capitare di imbattersi in forte vento, pioggia e mareggiate.

Gli itinerari costieri nel Bel Paese non mancano e le isole sono sicuramente una delle mete preferite dai velisti.

Trascorrere le vacanze al mare, gli itinerari costieri da seguire in Francia

Immagine presa da www.perles-dimorae.fr

Un tour in catamarano alla scoperta dell’Isola d’Elba e di Capraia è perfetto per chi è alla sua prima esperienza di navigazione a vela. I venti intorno a queste isole sono molto dolci e il mare di un blu davvero intenso; non mancherà anche l’occasione discoprire la ricchezza dei loro fondali. Tuttavia, se siete degli esperti di subacquea, meglio fare una piccola deviazione di rotta e puntare verso le coste di un altro gioiello dell’Arcipelago Toscano, l’Isola del Giglio.

Spostandosi verso sud, come non citare la Costiera Amalfitana. Positano, Amalfi, Maiori e Minori e ancora Cetara, Capri, Pozzuoli… Sono tutti luoghi che hanno incantato generazioni di velisti e che continueranno a farlo finché ci saranno terrazze fiorite, profumo di limoni, acque cristalline e tutta l’accoglienza che solo il popolo campano sa offrire. Dopo qualche tuffo lontano dai turisti, è caldamente consigliato mettere per un po’ i piedi a terra e visitare almeno una di queste famose località.

Trascorrere le vacanze al mare, gli itinerari costieri da seguire

Immagine presa da www.borgodicampagna.it

Il nord della Sardegna e il sud della Corsica rappresentano uno tra gli itinerari più interessanti ed emozionanti. Dopo aver condotto il proprio catamarano alla scoperta dell’Arcipelago della Maddalena, ci si può dirigere verso le Bocche di Bonifacio fino a raggiungere le coste corse e risalire verso le rade di Manza, Rondinara e Porto Nuovo. I più mondani, invece, dalla Maddalena potranno navigare verso sud in direzione della rinomata Costa Smeralda con Porto Cervo, Porto Rotondo e Tavolara.

Andando oltre confine, e più precisamente in acque francesi, si può invece vivere un’esperienza velistica davvero unica alla scoperta delle isole Porquerolles, conosciute anche come isole di Hyères o isole d’Oro. A renderle speciali sabbia bianca, mare cristallino, boschi di eucalipti e un pizzico di mondanità, che non guasta mai. Inutile dire che se avanza qualche giorno di navigazione, prima di tornare alla routine quotidiana, la Costa Azzurra non è poi così lontana.

Articolo realizzato in collaborazione con Sailor Market.




(Visited 424 times, 1 visits today)

Info Autore

Stefano, viaggiatore innamorato della Spagna, della Scozia e della Liguria. Se potesse si muoverebbe soltanto in aereo, non potendo allora cerca di camminare il più possibile!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Compra qui i biglietti e pass per visitare Madrid

Categorie

I miei prossimi viaggi

6-18 giugno: Manchester, Carlisle e gli Scottish Borders –> #checkinScozia

10-22 ottobre: Catalunya e Aragón –> #checkinCostaBrava e #checkinSaragozza

24 nov – 5 dic: Stirling, Loch Katrine, Falkirk e Edimburgo –> #checkinScozia

 

Entra anche tu nel gruppo Facebook dedicato alla Scozia!

  • Capodanno a Edimburgo: vista dal Dugald Stewart Monument a Calton Hill

Entra anche tu nel gruppo Facebook dedicato alla Spagna

  • Que ver en Madrid: el Templo de Debod
error: Content is protected !!