Select Page

The Shard, informazioni e curiosità sul grattacielo di Londra progettato da Renzo Piano

The Shard, informazioni e curiosità sul grattacielo di Londra progettato da Renzo Piano

Inaugurato soltanto nel 2012, The Shard ha impiegato poco tempo per diventare uno dei simboli di Londra nonché una dellle sue attrazioni più famose. Soprannominato anche “la scheggia” per via della sua struttura piramidale rivestita da 11.000 pannelli di vetro, il grattacielo – grazie ai suoi 309,7 m d’altezza – è il più alto dell’Unione Europea, il terzo in Europa ed il numero 57 nel mondo. In tutto ciò vi è pure un pizzico d’Italia dato che l’edificio è stato progettato da Renzo Piano.

attraction_728x90_Italian

 

Alcune curiosità sullo Shard di Londra

Sempre a proposito dell’altitudine, il grattacielo londinese è stato il più alto d’Europa fino alla costruzione, o meglio rifacimento, nel novembre 2012 del Mercury City Tower di Mosca (339 m).

Nel 2013, durante una protesta portata avanti da Greenpeace nei confronti delle trivellazioni nell’Artico, sei donne hanno scalato lo Shard.

Il 72° piano ha avuto per un po’ di tempo un ospite speciale chiamato in seguito Romeo. Trattasi di una volpe…

A 224 m d’altezza si trova un appartamento da favola la cui valutazione si aggira intorno ai 50 milioni di sterline.

Se avete fame, sappiate che vi sono tre Ristoranti ai piani 31, 32 e 33 e sono il New York Grill, la cucina etnica della Cina settentrionale ed infine quella contemporanea britannica.

Gli ascensori, accessibili con sedie a rotelle e dotati di schermi con video interattivi per ingannare l’attesa delle persone, hanno una velocità media di 6 metri al secondo.

The Shard, il grattacielo di Londra progettato da Renzo Piano

 

Terrazza con panorama di Londra

Lo Shard è divenuto presto famoso poiché offre la miglior vista panoramica di Londra e, nelle giornate limpide, la visuale si estende fino a 64 km di distanza.

Vi sono addirittura tre punti osservazione, situati ai piani 68, 69 (con telescopi interattivi) e 72 (all’aperto) e da qui potrete individuare facilmente gli altri edifici simbolo della capitale inglese.

 

Visita a The Shard: informazioni pratiche ed acquisto biglietti su internet

All’entrata, i visitatori devono passare i controlli di sicurezza, compresi i loro “bagagli”. Non sono ammessi oggetti appuntiti mentre carrozzine e passeggini non possono essere trasportati né sugli ascensori né essere depositati nel guardaroba.

I bambini devono essere accompagnati sempre da un adulto.

La fermata della metropolitana più vicina è London Bridge. The Shard si trova in Zona 1 e pertanto la London Travelcard potrebbe fare al caso vostro.

Il grattacielo è aperto sette giorni su sette (ad eccezione del 25 dicembre) con un orario di alta e bassa stagione. Vediamo nel dettaglio:

  • da aprile ad ottobre, dalle 10 alle 23 il sabato e dalle 10 alle 22 gli altri giorni;
  • da novembre a marzo, dalle 10 alle 22 (giovedì-sabato) e dalle 10 alle 19 (domenica-mercoledì).

La skyline di Londra dominata dal grattacielo The Shard di Renzo Piano

È possibile acquistare qui i biglietti in anticipo in modo da approfittare dell’accesso prioritario allo Shard e per risparmiare fino al 20% rispetto alla tariffa “in loco”.

Riservare la visita è molto semplice, ecco tutti i dettagli:

  1. selezionare la data e l’orario desiderati;
  2. in caso di non disponibilità, la visita verrà prenotata nell’arco delle due ore successive rispetto all’orario selezionato inizialmente;
  3. se poi non vi fosse proprio posto allora sarete contattati dal personale dello shop online per trovare assieme una soluzione;
  4. in ogni caso, i biglietti sono validi esclusivamente per il giorno e l’orario indicati nella prenotazione finale;
  5. dopo aver comprato i biglietti, questi verranno inviati via email entro 1-2 giorni lavorativi;
  6. essi vanno stampati e presentati in biglietteria assieme ad un documento d’identità.
  7. se si è scelto il biglietto Day & Night, ossia la visita sia di giorno che di notte, entrambi vanno effettuati il medesimo giorno e tra le due vi dev’essere un intervallo di tempo di almeno due ore.

Per quanto riguarda i prezzi del The Shard:

  • adulto, 29,5€
  • bambino (4-15), 23€
  • bambino (0-4), gratis
  • adulto con bicchiere di champagne (dopo le 12), 39,5€
  • adulto Day & Night, 41€
  • bambino Day & Night (4-15), 34€
  • bambino Day & Night (0-4), gratis

Inoltre, vi segnalo l’offerta speciale per Halloween valida esclusivamente dal 21 al 29 ottobre che prevede l’ingresso gratuito per i bambini.

 

attraction_200x350_Italian

(Visited 7 times, 1 visits today)

Info Autore

Stefano, viaggiatore innamorato della Spagna, della Scozia e della Liguria. Se potesse si muoverebbe soltanto in aereo, non potendo allora cerca di camminare il più possibile!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Blog affiliato con l’Ente del Turismo Britannico. Scoprite tutte le offerte qui sotto.

Compra qui i biglietti e pass per visitare Madrid

Categorie

loading...

I miei prossimi viaggi

15-22novembre ’17: Valencia e dintorni –> #checkinVLC

30 novembre-4 dicembre ’17: mercatini di Natale in Tirolo –> #checkinTirolo

12-18 gennaio ’18: Madrid e provincia –> #checkinMadrid

10-16 aprile ’18: Glasgow e Inverness –> #checkinScozia

 

Entra anche tu nel gruppo Facebook dedicato alla Scozia!

  • Capodanno a Edimburgo: vista dal Dugald Stewart Monument a Calton Hill

Entra anche tu nel gruppo Facebook dedicato alla Spagna

  • Que ver en Madrid: el Templo de Debod

error: Content is protected !!