Select Page

Katwijk Aan Zee, la meta balneare olandese alle porte di Leiden

Katwijk Aan Zee, la meta balneare olandese alle porte di Leiden

Katwijk Aan Zee è una delle località balneari più conosciute d’Olanda ed è la meta più battuta dagli abitanti di Leiden dato che si trova nelle sue vicinanze. Ciò la rende un’escursione adatta per chi vuole trascorrere qualche ora di totale relax lontano dal traffico della città. Inoltre, sebbene non vi sia una stazione ferroviaria, è possibile raggiungere Katwijk con una bella pedalata di un’oretta oppure, più semplicemente, prendere l’autobus che parte davanti alla stazione di Leiden Centraal.

Quello che mi ha colpito appena arrivato in centro è il fatto che, nonostante il richiamo turistico, non c’è stata una corsa sregolata alla costruzione di qualsiasi tipo immaginabile di resort e struttura ricettiva, motivo per il quale la cittadina ha conservato il suo aspetto più autentico e tipicamente olandese.

Difatti, ai lati delle strade si affacciano casette di due, massimo tre piani, ed ovviamente sono le bici a farla da padrone: a proposito, i ciclisti sbucano da tutte le parti e difficilmente danno la precedenza, per cui mi raccomando, occhi sempre ben aperti!

La spiaggia di Katwijk and Zee in Olanda
Il lungomare di Katwijk Aan Zee è ricco di ristoranti ed alberghi dallo stile sobrio che non guasta con la skyline tradizionale olandese, ad eccezione di uno che sembra la solita struttura turistica anonima ed “all’ingrosso”.

Attraversata la strada si arriva finalmente in spiaggia, che si presenta in linea con quella oceaniche, le mie preferite. Una distesa che sembra infinita come le onde che vanno e vengono e che attirano i bambini (non tanti a dir la verità) ad avvicinarsi con “cautela”.

Il vento soffia incessante ma non dà fastidio, fa parte del quadretto della giornata e d’altronde proprio non potrei immaginarmi una spiaggia oceanica senza di esso che fa volare la sabbia. Tra una folata e l’altra arriva il rumore degli aerei che sorvolano le nostre teste (Schiphol è proprio dietro l’angolo!) ed osservo le nuvole che sembrano scivolare via all’orizzonte.

Osservo divertito un gabbiano che tenta di prendere quota ma non ce la fa da tanta è l’intensità del vento, al punto che dopo il secondo tentativo è costretto a desistere ed aspettare un momento migliore.

Non c’è molta gente a fare il bagno, l’acqua è davvero gelida (almeno per i miei gusti!) ed il più delle persone è intenta a fare kitesurf, l’ideale vista la giornata ventosa.

Il bello di queste spiagge è che non c’è mai ressa, sono talmente spaziose che è impossibile assistere alle classiche “liti sotto l’ombrellone” per essersi avvicinati troppo all’asciugamano del vicino e ragioni simili.

In realtà, più che ombrelloni si vedono tante strutture a forma di vela che riparano le persone dalle folate di vento e dalla sabbia che viene sollevata.

Ed è così che il tempo trascorre velocemente, mentre percorro gran parte della spiaggia di Katwijk Aan Zee e lascio dietro di me le impronte delle scarpe sulla sabbia, orme del mio passaggio ma destinate a durare molto poco per via del vento che continua a soffiare e che le farà scomparire in alcuni minuti.
Katwijk Aan Zee, Leiden (Olanda)
In alternativa, se volete costeggiare il mare del Nord c’è un sentiero che passa in mezzo ad un’area verde e dotata di panchine da cui poter ammirare il panorama: potete arrivarci prendendo la passeggiata che si trova tra la strada e la spiaggia.

 

Come arrivare a Katwijk Aan Zee da Leiden

Come già detto all’inizio dell’articolo, suggerisco di prendere l’autobus che parte dal Terminal situato davanti alla stazione ferroviaria di Leiden Centraal, a poche centinaia di metri dal centro storico di Leida.

Io ho utilizzato la linea n. 31 (via Tramstraat) che da Leiden impiega una ventina di minuti circa per arrivare a Katwijk Aan Zee. Nella località balneare vengono effettuate diverse fermate: quelle più comode sono Noordeinde e Tramstraat: per ogni dubbio chiedete tranquillamente all’autista oppure alle altre persone, vi aiuteranno volentieri!

A bordo dell’autobus c’è il wi-fi gratuito e uno schermo con segnato il percorso e le fermate effettuate. Se, come nel mio caso, non avete nessun titolo di viaggio speciale (abbonamento turistico e/o OV-chipkaart) allora non vi resta che fare il biglietto a bordo, direttamente all’autista: il prezzo a/r da Leiden a Katwijk Aan Zee è di 8€.




(Visited 723 times, 1 visits today)

Info Autore

Stefano, viaggiatore innamorato della Spagna, della Scozia e della Liguria. Se potesse si muoverebbe soltanto in aereo, non potendo allora cerca di camminare il più possibile!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Compra qui i biglietti e pass per visitare Madrid

Categorie

I miei prossimi viaggi

6-18 giugno: Manchester, Carlisle e gli Scottish Borders –> #checkinScozia

10-22 ottobre: Catalunya e Aragón –> #checkinCostaBrava e #checkinSaragozza

24 nov – 5 dic: Stirling, Loch Katrine, Falkirk e Edimburgo –> #checkinScozia

 

Entra anche tu nel gruppo Facebook dedicato alla Scozia!

  • Capodanno a Edimburgo: vista dal Dugald Stewart Monument a Calton Hill

Entra anche tu nel gruppo Facebook dedicato alla Spagna

  • Que ver en Madrid: el Templo de Debod
error: Content is protected !!