Select Page

Da Milano a Cagliari con Alitalia

Da Milano a Cagliari con Alitalia

Fino ad adesso uno dei miei voli più corti è stato quello da Milano a Cagliari con Alitalia fatto in occasione del ponte del 2 Giugno. Però, nonostante la brevità, ho potuto ammirare scorci ad alta quota magnifici che mi hanno fatto “viaggiare” anche con la memoria a quando ero bambino.

Ma andiamo con ordine…

DA MILANO A CAGLIARI: IL VOLO D’ANDATA

Decollo dall’aeroporto di Linate alle 9:05, in realtà il volo parte con una decina di minuti di ritardo a causa del traffico sul capoluogo lombardo e me lo porto dietro fino all’arrivo in Sardegna. La prima mezz’ora circa di viaggio mi regala un panorama grigio nel vero senso della parola: sotto di me sono le nuvole a farla da padrona. La situazione, ed il meteo, cambiano quando sorvolo la Liguria abbandonando così la penisola per il mare aperto.

Da Milano a Cagliari, in volo sulla LiguriaAl mio fianco c’è un signore sardo che sembra non ami particolarmente volare, soprattutto sul mare. Difatti, appena scorgiamo dal finestrino le prime tracce di terraferma ha un sussulto:”Siamo già in Sardegna?!”. Mi dispiace deluderlo ma la risposta è no! Sotto di noi c’è la Corsica e la catena montuosa che la taglia da nord-ovest a sud-est. Nell’ammirare le sue cime mi viene in mente quando da bambino andavo in vacanza al mare coi miei genitori proprio nell’isola francese prendendo il traghetto da Genova.

Nel cercare di ricordare alcuni nomi di località il primo che ricordo è Bonifacio, comune situato nella propaggine meridionale dell’isola e celebre per lo stretto di mare chiamato appunto bocche di Bonifacio che separa la Corsica dalla Sardegna. La distanza minima tra le due è di 11 km. e la vicinanza è ancora più marcata vedendo le rispettive coste dall’aereo.

Da Milano a Cagliari, in volo sulle bocche di BonifacioRitorno così in territorio italiano ed inizia la traversata della Sardegna, con grande sollievo del vicino di posto! Proprio lui mi fa notare più volte il paesaggio arido e selvaggio che caratterizza la regione sarda. Nel mentre il comandante informa che è iniziata la discesa verso l’aeroporto di Cagliari Elmas, distante pochi chilometri dal centro della città. Per me è pure l’unica occasione di vedere il capoluogo visto che purtroppo non avrò tempo di andarci, così mi accontento di una vista panoramica ad alta quota.

Scendo velocemente dall’aeromobile ed in pochi minuti sono già fuori dalla zona degli arrivi aspettando che mio padre passi a prendermi.

Da Milano a Cagliari, in volo sulla SardegnaDA MILANO A CAGLIARI: IL VOLO DI RITORNO

Il mio soggiorno sardo dura poche ore e difatti il mattino dopo alle 10 sono già in aeroporto. Mi dirigo immediatamente ai controlli e sbrigo la faccenda in meno di dieci minuti, dopodiché accedo al terminal delle partenze. Parere personale sull’aeroporto di Cagliari: non grandissimo ma l’ho trovato funzionale e ben organizzato.

L’imbarco inizia in orario e procede velocemente avvenendo tramite finger. La prima parte del volo la passo a mangiare usufruendo del servizio snack di Alitalia che, per festeggiare il 2 Giugno, offre in più una caramella rivestita coi colori della bandiera italiana. Inizio ad osservare il panorama fuori dal finestrino giusto in tempo per salutare la Sardegna.

Da Milano a Cagliari, in volo sulla costa sardaQuesta volta non posso ammirare le bocche di Bonifacio e così ne approfitto per immortalare la costa della Corsica che non avevo potuto vedere durante il viaggio di andata.

Una volta abbandonata l’isola francese sono di nuovo in mare aperto e, dopo una decina di minuti, sullo sfondo inizia ad apparire la costa ligure. Ammiro Genova, bellissima anche dall’alto, ed entriamo nell’entroterra. Sono quasi arrivato e difatti dopo qualche minuto si attiva il segnale di allacciare le cinture e comincia la fase di discesa. Questa volta atterro in orario ed in pochissimi minuti sono già nel piazzale davanti all’aeroporto di Linate ad attendere la navetta per andare alla stazione Centrale.

Da Milano a Cagliari, in volo sulla CorsicaDa Milano a Cagliari, in volo sulla LiguriaSi conclude quindi pure questo mio viaggio-lampo in Sardegna e per tornare a volare dovrò aspettare fino al 1° Agosto quando da Milano Malpensa raggiungerò Edimburgo per trascorrere una decina di giorni nella mia amata Scozia.

Qual è stato il vostro volo più breve?

Nel frattempo, vi propongo un’altra galleria fotografica riguardante il volo sulla tratta Madrid-Milano a bordo di Iberia.

(Visited 211 times, 1 visits today)

Info Autore

Stefano, viaggiatore innamorato della Spagna, della Scozia e della Liguria.
Se potesse si muoverebbe soltanto in aereo, non potendo allora cerca di camminare il più possibile!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Blog affiliato con l’Ente del Turismo Britannico. Scoprite tutte le offerte qui sotto.

Compra qui i biglietti e pass per visitare Madrid

Categorie

I miei prossimi viaggi

30 novembre-4 dicembre ’17: mercatini di Natale in Tirolo –> #checkinTirolo

12-18 gennaio ’18: Madrid e provincia –> #checkinMadrid

10-16 aprile ’18: Glasgow e Inverness –> #checkinScozia

17-24 maggio ’18: Bilbao e San Sebastian –> #checkinPB

13-23 giugno ’18: Fife e Edimburgo –> #checkinScozia

Entra anche tu nel gruppo Facebook dedicato alla Scozia!

  • Capodanno a Edimburgo: vista dal Dugald Stewart Monument a Calton Hill

Entra anche tu nel gruppo Facebook dedicato alla Spagna

  • Que ver en Madrid: el Templo de Debod

error: Content is protected !!