Itinerari e consigli per viaggi lenti

Parco divertimenti vicino a Fuengirola - Costa del Sol, Malaga

Malaga (Andalusia) : una destinazione ideale per viaggiare in famiglia nel sud della Spagna

Malaga, città situata nell’Andalusia meridionale, è senza dubbio una delle migliori destinazioni di viaggio per famiglie ed in questo articolo trovate alcuni dei luoghi più caratteristici della località spagnola che vi consentiranno di trascorrere una vacanza indimenticabile.

Prima di tutto, vanno tenuti in considerazione la durata della vacanza e gli interessi personali. Per questo motivo vi illustrerò diverse opzioni per godervi appieno il vostro soggiorno in città e nei suoi dintorni.

 

 

 

Palazzo Episcopale di Malaga

Di fronte alla maestosa Cattedrale, ubicato nella splendida Piazza dell’Obispo, si trova il Palazzo Episcopale. Trattasi di un edificio risalente alla metà del secolo XVIII e sede attuale del Museo Diocesano dell’Arte Sacra di Malaga. Una costruzione barocca che colpisce non solo per la sua architettura, ma pure per i suoi colori ocra e per l’immagine della Vergine delle Angustie sulla sua facciata.

Per quel che riguarda gli orari di visita, aggiornati al marzo 2023: dal lunedì al sabato dalle 10:00 alle 21:00 mentre la domenica dalle 10:00 alle 18:30.

Destinazioni per famiglie in Andalusia: vacanza a Malaga e Costa del Sol
Vacanza in famiglia a Malaga – Andalusia, Spagna meridionale

 

 

 

Museo Picasso

Aperto tutti i giorni dalle 10 alle 19, è dedicato all’inventore del Cubismo nato proprio a Malaga nel 1881. È senza dubbio il museo più importante della città e contiene infatti più di 285 opere del pittore.

Per gli appassionati di Picasso segnalo poi la casa natale in Plaza de la Merced, nel cuore del centro storico ed a breve distanza dalla Cattedrale. Al suo interno è stato allestito un museo contenente cimeli di famiglia ed alcune opere sia dell’artista che di suo padre.

 

 

 

Museo de la Musica (MIMA)

Questo spazio espositivo assicura un’esperienza interattiva capace di coinvolgere non soltanto i bambini ma pure gli adulti. È perciò un altro fantastico luogo da visitare con tutta la famiglia ed il biglietto d’ingresso costa solamente 5 €.

Oltre alla vasta collezione di strumenti musicali provenienti da tutto il mondo vi è una sala dove “toccare è obbligatorio” dato che i visitatori hanno l’opportunità di suonare e chissà… magari di scoprire una nuova passione!

 

 

 

Cosa vedere nei dintorni di Malaga

Terminata la visita della città, per la quale bastano uno o massimo due giorni, vale la pena continuare a scoprire le meraviglie di questa porzione di territorio andaluso. E, fortunatamente, anche in questo caso le opzioni non mancano.

 

 

Museo Aeronautico

Situato proprio accanto all’aerostazione, da dove tra l’altro è possibile usufruire del servizio di noleggio auto dall’aeroporto di Malaga, è un museo gratuito dedicato alla storia locale dell’aviazione.

Si può salire ad esempio sulla torre di controllo risalente al 194, ispezionare una scatola nera, toccare l’elica di un motore aereo ed osservare da vicini diversi modelli di velivoli che hanno operato presso questo aeroporto.

 

 

Gita a Nerja e visita delle grotte

Se avete voglia di esplorare dei tipici borghi andalusi affacciati sulla Costa del Sol, Nerja – a 50 Km di distanza – è uno di quelli da non perdere.

Belle spiagge, ottima gastronomia, un belvedere nel centro storico da dove osservare la costa africana e soprattutto le grotte. Le Cuevas, scoperte nel 1959, sono famose in tutto il mondo perché custodiscono moltissime pitture rupestri del Paleolitico. Segnalo che l’entrata è gratuita per il turno delle 9:30 del mattino.

Gite nei dintorni di Malaga in famiglia: grotte di Nerja (Andalusia)
Balcón de Europa a Nerja – Costa del Sol, Malaga (Spagna)

 

 

Escursione al lago artificiale El Chorro

Situato a circa 60 Km da Malaga, è la meta ideale per stare all’aria aperta ed immersi in un paesaggio da sogno. I pini e le querce che coprono le sponde del lago assicurano tanta ombra ed un ambiente idilliaco per fare un picnic oppure un barbecue. Gli amanti delle attività outdoor possono praticare kayak oppure noleggiare il pedalò.

 

 

Giardino botanico Finca de la concepción

Ubicato appena a nord del centro storico di Malaga, questo parco vanta oltre 150 anni di storia e soprattutto è uno dei pochi in Europa ad ospitare piante tipiche del clima subtropicale.

Dichiarato Bene di Interesse Culturale nel 1943, il giardino storico è stato usato anche come scenario cinematografico per film e spot televisivi per ricreare ambientazioni di paesi quali ad esempi Polinesia, Porto Rico, Cuba e Perù.

 

 

Avvistamento di delfini al Selwo Marina

A Benalmádena, località a 25 Km a sud di Malaga, si può visitare questo parco per ammirare da vicino pinguini, rettili dell’Amazzonia, uccelli tropicali e delfini. Esistono diverse barche che permettono un’escursione di avvistamento dei delfini, un’opzione senza dubbio molto interessante e divertente.

Già che si è in zona vale la pena prendere il Teleférico, ossia la Funivia di Benalmádena che sale dal centro abitato alla cima del monte Calamorro che, coi suoi 780 m di altezza, regala una vista mozzafiato sulla Costa del Sol.

 

 

Parchi acquatici Mijas e Aqualand

I parchi divertimento sono l’attrazione più indicata per le famiglie con bambini e, tra quelli presenti nella provincia di Malaga, ve ne segnalo un paio.

A Torremolinos (20 Km a sud della città) sorge Aqualand, il più “vecchio” della Costa del Sol e celebre per i suoi numerosi scivoli – adatti sia a grandi che piccini – e piscine di ogni tipo e dimensione. Scendendo ulteriormente verso sud, nei pressi di Fuengirola (40 Km da Malaga) si trova invece l’Aquamijas Mijas. È più piccolo rispetto al precedente e per questo vi si respira un’atmosfera familiare, rendendolo particolarmente indicato per chi ha bambini di tenera età.

Parco divertimenti vicino a Fuengirola - Costa del Sol, Malaga
Spiaggia di Fuengirola (Costa del Sol, Malaga) – Foto di Rainer Maiores

 

(Visited 86 times, 1 visits today)
Compra i biglietti per visitare Madrid​
I miei prossimi viaggi

- 9-22 giugno: Oban e Fort William --> #checkinScozia (rinviato ad ottobre)

- 8-18 luglio: Ötzal, Sölden, Wilder Kaiser e St Johann --> #checkinTirolo

- 30 ottobre - 3 novembre: viaggio di gruppo in Scozia tra Edimburgo e Highlands centrali