Select Page

Guida di Chicago: Cosa vedere, dove andare e consigli utili

Guida di Chicago: Cosa vedere, dove andare e consigli utili


Se avete organizzato una vacanza a Chicago, sarete curiosi di sapere come si vive in una grande città accessibile e alla moda. Potreste infatti vistare il centro e le zone limitrofe tra teatri, attrazioni, monumenti e parchi. Comunque vada se ben gestita la vacanza a Chicago è davvero interessante, e ci sono alcune cose imperdibili da fare e da vedere.

 

Noleggiare un’auto all’aeroporto di Chicago

Se dunque avete organizzato una vacanza in una delle più belle città degli States, il consiglio è di prenotare un’auto a noleggio prima del vostro arrivo all’aeroporto O’Hara; infatti, potete trovare le migliori compagnie internazionali oltre che quelle locali, approfittando di prezzi più convenienti, cercando tra le offerte dei vari comparatori, come può essere TiNoleggio.

Prenotare un’auto con largo anticipo e quindi online, vi garantirà tuttavia la possibilità di ottenere il veicolo che desiderate ad un prezzo migliore. Premesso ciò, documenti alla mano come passaporto, patente di guida e carta di credito, appena sbarcati nell’aerostazione recatevi nella zona specifica per il ritiro o il disbrigo delle pratiche per il noleggio auto.

Gli uffici si trovano principalmente al di fuori dei terminal. Ogni compagnia ha un servizio navetta gratuito con delle aree designate che in genere si trovano nella parte frontale del marciapiede degli arrivi o al di fuori del ritiro bagagli (livello inferiore).

Una volta prelevata l’auto a noleggio potete recarvi nel vostro hotel ed effettuare il check-in, per poi iniziare il vostro tour personalizzato di Chicago e dintorni in tutta tranquillità e con il massimo del comfort.

Cosa fare e vedere a Chicago (Stati Uniti d'America)

Skyline di Chicago

 

Visitare il centro di Chicago

Se volete che i vostri familiari si innamorino davvero di Chicago e si sentano soddisfatti, sarebbe saggio approfondire il programma sulle cose da fare. Fortunatamente in tal senso ce ne sono molte e ognuna a dir poco coinvolgente sia per adulti che per bambini.

Il primo luogo che vale la pena visitare in quanto è il più antico ed uno dei più bei distretti negli Stati Uniti, è il Park District di Chicago che propone ben 580 parchi che si estendono in tutto su 8.100 acri di territorio comunale. Sarebbe quindi un vero peccato non vistarne almeno uno anche per una fuga dal caos urbano che ogni giorno diventa sempre più stressante.

Il Lincoln Park e il Grant Park attirano la maggior parte dell’attenzione dei visitatori di Chicago, ma l’Humboldt Park e il Jackson Park sono altri gioielli meno visitati ma altrettanto suggestivi.

Avendo a disposizione l’auto presa a noleggio, sarà per voi molto facile spostarvi nella città di Chicago da un luogo all’altro. Dopo il tour dei parchi potrete infatti recarvi nella Downtown che offre tantissimi musei ma anche la mostra Saturday Night Liveal Museum of Broadcast Communications che è sicuramente da non perdere. Se tuttavia non siete dei grandi fan dello spettacolo, la mostra è così completa che è impossibile non rimanere impressionati e divertirsi.

A Chicago un vero e proprio cult è l’High Line di New York, ovvero il sentiero escursionistico urbano 606 che rappresenta il modo migliore per vedere i quartieri della città con annessa un po’ di natura. Il percorso sopraelevato di 2,7 miglia lungo una vecchia linea ferroviaria passa infatti attraverso quartieri come Bucktown, Logan Square e Humboldt Park, con molti bar e ristoranti alla moda e ideali per fermarvi a fare una colazione e per passeggiare sul lungolago attraverso un tratto di quartieri. In alternativa potete anche optare per una bici sfruttando l’apposita pista.

 

Trascorrere un giorno fuori città

Chicago è specie in estate una città che offre davvero molte cose da fare e da vedere. Avendo infatti a diposizione un’auto è possibile trascorrere almeno una giornata fuori dalla zona urbana. In tal caso potrete godervi posti meno affollati, ma comunque in posizione centrale come ad esempio l’Ohio Street Beach, dove troverete dei bar con bevande alcoliche così come dei tacos di pesce.

Le spiagge di Chicago non sono le sole cose da vistare in occasione di un tour fuori città; infatti, ad esempio nei dintorni la zona più bella è quella di Evanston con le sue splendide spiagge sulle sponde del lago Michigan.

Il centro storico di Evaston fa inoltre parte del National Register e dal Grosse Point Light Station dove è possibile godere di una splendida vista sulle acque agitate del suddetto lago di Chicago.

Nelle immediate adiacenze e precisamente a Glencoe ci sono dei giardini botanici bellissimi e alcuni in stile giapponese da non perdere.

Ad ovest di Chicago, tramite l’autostrada 55 si può poi arrivare al Canal National Heritage Corridor: alcune di queste zone sono molto caratteristiche come ad esempio Lockport, Jolet e Ottawa anche perché in passato erano luoghi in cui vivevano le più famose tribù indiane.

 

(Visited 12 times, 1 visits today)

Info Autore

Stefano, viaggiatore innamorato della Spagna, della Scozia e della Liguria. Se potesse si muoverebbe soltanto in aereo, non potendo allora cerca di camminare il più possibile!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Compra qui i biglietti e pass per visitare Madrid

Categorie

I miei prossimi viaggi

10-22 ottobre: Catalunya e Aragón –> #checkinCostaBrava e #checkinSaragozza

24 nov – 5 dic: Stirling, Loch Katrine, Falkirk e Edimburgo –> #checkinScozia

gennaio ’20: León e Ponferrada –> #checkinCyL

aprile ’20: Aberdeenshire –> #checkinScozia

 

Entra anche tu nel gruppo Facebook dedicato alla Scozia!

  • Capodanno a Edimburgo: vista dal Dugald Stewart Monument a Calton Hill

Entra anche tu nel gruppo Facebook dedicato alla Spagna

  • Que ver en Madrid: el Templo de Debod
error: Content is protected !!