I vantaggi dello sciare e di una vacanza in montagna

Sette buoni motivi per fare una vacanza sugli sci

Quando si tratta di mettere in atto una fuga dalla routine quotidiana, con i suoi stress e il caratteristico caos, scegliere di programmare una vacanza sugli sci può rappresentare la scelta migliore. Per (almeno) sette buoni motivi che adesso analizzeremo e che parlano di ritrovata complicità, bellezze naturali mozzafiato e un benefico effetto detox dagli onnipresenti smartphone e tablet. Specialmente se si scelgono hotel sulle piste da sci in Alto Adige, vero e proprio paradiso per gli amanti di sport e neve. E’ stato dimostrato come vi sia un miglioramento dell’ossigenazione dei tessuti quando si scia ad alta quota, senza contare la sensazione di libertà assoluta che è possibile provare stando a contatto con una natura bella e incontaminata.

 

1. Migliora l’umore stando all’aria aperta

Sono molti gli sport invernali che è possibile praticare nel corso di una vacanza in montagna: ciascuno di essi è in grado di migliorare l’umore di chi li pratica, a cominciare dallo sci. Mentre si sta all’aria aperta e ci si dedica alle proprie passioni, infatti, le preoccupazioni vengono scacciate lasciando spazio a divertimento ed entusiasmo.

 

2. Si alza il livello di concentrazione e attenzione

Guardare giù un attimo prima di partire e iniziare la discesa con gli sci ai piedi è una sensazione davvero adrenalinica. Mentre si è nel pieno del percorso si è decisamente focalizzati e concentrati. Anche perché spesso le piste sono piene di persone e bisogna fare attenzione a non rappresentare un pericolo per nessuno, evitando di cadere. Serve un surplus di concentrazione, che si ‘attiva’ in maniera del tutto spontanea.

 

3. Migliora la percezione del proprio corpo

C’è uno spontaneo miglioramento della percezione del proprio corpo quando ci si dedica all’attività dello sci. Bisogna naturalmente mantenere l’equilibrio, visto che ci si trova in una condizione non abituale e ricca di sollecitazioni. Occorre imparare a capire come distribuire il peso del corpo per mantenere salda la rotta (e gestire la velocità).

 

4. Tablet e smartphone si ‘fermano’

E’ importante riuscire a ritagliarsi spazi di pace lontano dall’ossessione per le notifiche di smartphone e tablet (vale sia per i grandi che per i piccini). Il luogo ideale per far questo, circondandosi di situazioni e attività ‘virtuose’, è senza dubbio la montagna. Bisogna imparare a dire qualche no al richiamo della tecnologia: l’obiettivo è ‘disintossicarsi’.

I vantaggi dello sciare e di una vacanza in montagna

 

5. Si rafforzano i rapporti tra amici e in famiglia

In una vacanza sugli sci è più facile andare d’accordo e dunque fortificare sia rapporti tra genitori e figli che tra amici. Dare per scontata la reciproca conoscenza, anche in famiglia, è un errore. C’è sempre spazio per approfondire nuovi aspetti e sfaccettature.

 

6. Anche l’occhio vuole la sua parte

I paesaggi di montagna sono di per sé in grado di offrire una veloce iniezione di relax e benessere ma, al tempo stesso, anche un vero e proprio pieno di energia. E’ qualcosa che sempre accade quando ci si trova al cospetto di una grande bellezza: le vette innevate, le lingue di ghiaccio e i colori offrono uno spettacolo unico per corpo e mente.

 

7. Buona tavola e tipicità gastronomiche da scoprire

Quando si va in vacanza in montagna bisogna essere sempre pronti a fare nuove esperienze, specie per quanto riguarda il lato enogastronomico della questione. Sapori nuovi, inediti e insoliti sono infatti dietro l’angolo in paziente attesa di essere scoperti.

(Visited 8 times, 1 visits today)
Compra i biglietti per visitare Madrid​
I miei prossimi viaggi

- 9-22 giugno: Oban e Fort William --> #checkinScozia (rinviato ad ottobre)

- 8-18 luglio: Ötzal, Sölden, Wilder Kaiser e St Johann --> #checkinTirolo

- 30 ottobre - 3 novembre: viaggio di gruppo in Scozia tra Edimburgo e Highlands centrali